Pubblicato il

Flavia Servizi Ladispoli, torna il collegio dei revisori

Dopo le dimissioni di uno dei componenti del collegio, l'amministrazione aveva approvato una delibera per la nomina del revisore unico. La Camera di Commercio di Roma non aveva però approvato la decisione come spiegato dal consigliere Eugenio Trani

Dopo le dimissioni di uno dei componenti del collegio, l'amministrazione aveva approvato una delibera per la nomina del revisore unico. La Camera di Commercio di Roma non aveva però approvato la decisione come spiegato dal consigliere Eugenio Trani

LADISPOLI – La Flavia Servizi torna ad avere un collegio sindacale. A deciderlo la massima assise cittadina che ha approvato la modifica alla delibera del consiglio comunale dello scorso novembre, sospendendola. Il passaggio dal collegio sindacale al revisore unico effettuato con la precedente delibera non è stata infatti approvata dalla Camera di Commercio di Roma, come aveva sottolineato nei giorni scorsi dal consigliere Eugenio Trani. (agg. 04/04 ore 7.30) segue

FLAVIA SERVIZI, SI CERCA IL TERZO COMPONENTE DEL COLLEGIO DEI REVISORI. Per l’assessore al Bilancio Aronica, vista l’imminente approvazione del bilancio da parte della partecipata, che potrebbe essere oggetto di un ricorso, il Comune si trova nella condizione di dover far marcia indietro, almeno per il momento, ripristinando di fatto il collegio dei revisori. “Contestualmente – ha spiegato l’Assessore – diamo mandato di ricercare il terzo componente del collegio (uno dei revisori aveva rassegnato le dimissioni, ndr) perché nella delibera approvata dalla precedente amministrazione non sono stati individuati i sindaci supplenti”.(agg. 04/04 ore 8)

«PUNTEREMO SUL PASSAGGIO AL REVISORE UNICO PER LA NOSTRA PARTECIPATA». Nonostante il dietro front effettuato ieri in Consiglio la decisione dell’amministrazione comunale resta sempre la stessa: passare dal collegio dei sindaci e un revisore unico. A confermarlo è stato proprio il sindaco Alessandro Grando. Il passaggio dal collegio dei sindaci al revisore unico sarà effettuato alla scadenza naturale del mandato dell’organo adesso, nuovamente, in carica.(agg. 04/04 ore 8.30)

ULTIME NEWS