Pubblicato il

Galatea, mare accessibile con i corsi di vela

SANTA MARINELLA – La scorsa settimana, al porticciolo turistico, si è svolta la seconda lezione del corso di vela accessibile e autonoma per ragazzi non vedenti. Anna Clara, Stefania, Cristiano e Davide, si sono cimentati per la seconda volta a uscire a vele spiegate nel mare antistante la città, grazie a “Galatea” il meteor messo gentilmente a disposizione per l’occasione da Alice Mocci. (agg. 06/05 ore 10.14) segue

IL CORSO. “Fabio Baccianella – dicono gli organizzatori – vecchio lupo di mare e istruttore federale, ha insegnato ai ragazzi i primi rudimenti delle diverse andature. Questo è il primo corso di vela autonoma e accessibile che si svolge nel centro-sud d’Italia. Patrocinata dall’associazione nazionale Homerus e in collaborazione con l’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti” e con “Gli amici della darsena romana” di Civitavecchia, finalmente possiamo far capire che il mare che bagna i nostri lidi è di tutti e tutti possono accedervi».(Agg. 06/05 ore 10.49)

“RAGAZZI FANTASTICI”. «I ragazzi sono fantastici, forse anche troppo, Stefania e Davide sono un equipaggio affiatatissimo nella vita e a bordo. Cristiano, già non vede l’ora di poter navigare in solitaria e Anna Clara vive il mare da tutte le prospettive».(Agg. 06/05 ore 11.20)

ULTIME NEWS