Pubblicato il

Casal Cultural, oltre trecento persone

ALLUMIERE – Gran successo per la giornata organizzata dall’associazione culturale ‘’Casal Cultural’’ di Poggio Felcioso. La kermesse annuale, ormai alla sua quarta edizione, ha visto la partecipazione di più di 350 persone provenienti da diversi parti della regione che si sono anche tesserati.

Fin dal mattino un programma ricco di attività per grandi e piccoli: dal trekkingsomeggiato a cura dell’associazione Country Food Allumiere, allo yoga e all’acroyoga fino ai worshop di tessuti aerei. Molto apprezzato l’aperitivo a base di mentucciata e vino allumierasco e il pranzo che ha visto più di 180 commensali, alzarsi sazi e soddisfatti delle cibarie a kilometro 0. I bambini sono stati intrattenuti dal truccabimbi, dalle magie di Mikimago, dalle bolle di sapone delclown e dalle varie attività di educazione ambientale attraverso ildisegno libero e giochi creativi. Immancabile la musica: per tutto il giorno si sono succedute le performances di giovani bands, musicistie dj locali e non. (agg. 06/05 ore 11.20) segue

ENTUSIASMO PER IL CONCERTO. Un concerto che ha entusiasmato e coinvolto trasversalmente il pubblico. Tre generazioni accorse a ricordare ecelebrare una data così importante come il 25 Aprile, per ribadire ivalori intoccabili della Resistenza e dell’Antifascismo di ieri, maanche di oggi. Imembri dell’associazione operano volontariamente econtribuiscono con passione a migliorare di anno in anno la strutturaconcessagli dall’ U.A. per portare a compimento il progetto che sisono prefissati. Con i fondi realizzati fin ora dagli eventi e le quotepartecipative da loro stessi versati hanno realizzato diverse miglioriequali:La pulizia e bonifica del Casal e del terreno; la messa insicurezza e quindi la ricostruzione del tetto; l’intonacatura edimbiancatura delle pareti esterne ed interne; la sistemazionedell’impianto elettrico ed idraulico; il cambio di porte e serrature; l’installazione di una stufa a legna; la pulizia e migliorie del camino e della cucina e degli spazi interni; la sistemazione della strada ecc.. che collega il Casale alla strada principale; l’avviamento di un progettopilota per la produzione di miele biologico; si aspettano permessiper la realizzazione del bagno e della veranda (per ora autocostruitaprovvisoriamente). (Agg. 06/05 ore 12.20)

REALIZZATA LA RECINZIONE DELL’AREA. Grazie a questa festa, si è ultimata larealizzazione della recinzione dell’area adiacente all’immobile e saràcosì possibile procedere alla costruzione di stalle e piccoli recintiper animali per dare inizio alla fattoria didattica. Il Casal Cultural collabora con aziende biologiche locali, come le aziendePoggioFelcioso, Valle Cardosa, la vinicola di Tommaso Vernace, ilpanificio Pistola per poter proporre tutti prodotti locali. Ha inoltreinvitato, con successo, a partecipare a questo specifico eventoassociazioni culturali come Arci la Mescla, Snoq, ComitatoAntifascista Territoriale, Rifondazione, Potere al Popolo, Liberi eUguali e tutte le realtà che sentono l’importanza di questaricorrenza, dando un messaggio di Pace e Libertà ma anchepromuovendo così l’aggregazione e la consapevolezza ambientale enutrizionale, nonchè la promozione e la salvaguardia del territorio.(Rom. Mos.) (agg. 06/05 ore 13)

ULTIME NEWS