Pubblicato il

La Cittadella della Musica ospita le iniziative culturali di maggio

L’amministrazione  ha organizzato concerti e mostre a tema in memoria dei tragici bombardamenti del ‘43. Grande attesa anche per l’esordio del ‘‘Festival della poesia’’

L’amministrazione  ha organizzato concerti e mostre a tema in memoria dei tragici bombardamenti del ‘43. Grande attesa anche per l’esordio del ‘‘Festival della poesia’’

CIVITAVECCHIA – L’amministrazione ha reso noto il programma delle iniziative, istituzionali e non, per l’annuale celebrazione del ricordo dei bombardamenti alleati su Civitavecchia del ‘43.

Il primo importante appuntamento è per oggi alle 17 presso l’ ex chiesa San Giovanni di Dio in piazza Calamatta, con la presentazione del libro ‘‘Er novo paese-Nei ricordi di un ragazzo degli anni ’50’’ di Mauro Tisselli, che racconta l’esperienza di un nonno bloccato nella neve con i suoi nipotini che per distrarli racconta dell’antico quartiere civitavecchiesi dei Giardinetti.

È stato organizzato per domani alle 17:30 presso la Cittadella della Musica dall’università della terza età il concerto ‘‘Fiori di Campo’’  che segue  il successo dell’evento dello scorso 5 maggio. Sempre alla Cittadella della Musica, si terrà una conferenza a cura della ‘‘Società storica civitavecchiese’’ sui bombardamenti del ‘43 – ‘44 dove verranno letti bollettini ed articoli di giornale nel tentativo di far chiarezza sulle dinamiche di quei tragici eventi. Alle ore 21 in Piazza Fratti, verrà invece proiettato un documentario  che racconta l’esperienza di quattro sopravvissuti ai bombardamenti. Il 16 alle 16.30 verranno invece proiettate le ‘‘Memorie degli anni ‘80’’ con filmati ridigitalizzati della storica emittente Telecivitavecchia.

Tra gli eventi spicca poi la prima ‘‘Festa della poesia’’ il 18, a partire dalle ore 16.30 fino alle 19.00,  presso la chiesa di San Giovanni di Dio  organizzata da associazione culturale ‘‘Gli Amici del Mare’’ alla quale parteciperanno anche di calibro internazionale come Vincenza Fava, Giancarlo Peris e Corrado Calabrò. Lodevole poi l’iniziativa ‘‘Artisti per l’hospice’’, che si terrà dal 24 al 31, della quale opera verranno poi donate all’hospice oncologico di Civitavecchia. Le celebrazioni si chiuderanno con i concerti delle scuole  medie musicali e quello della prima classe del liceo musicale a concludere un anno scolastico il 29 maggio.

ULTIME NEWS