Pubblicato il

Stefano Indino nel tour americano di Massimo Ranieri

Stefano Indino nel tour americano di Massimo Ranieri

Il fisarmonicista di Cerveteri protagonista in locations incredibili nel Canada e in USA  

di GIULIANA OLZAI

CERVETERI – Si è conclusa la tournée americana, con i saluti dal Connecticut, di Stefano Indino, fisarmonicista residente a Cerveteri, che collabora con Massimo Ranieri e lo ha accompagnato nel suo tour americano. (Agg. 15/05 ore 10.30) segue

LA COLLABORAZIONE. Una collaborazione, quella con l’artista partenopeo, che dura da anni e che ha visto Indino esibirsi in tutto il mondo con Massimo Ranieri, sempre accolto da una platea affollata e da grande entusiasmo. 
Alcuni giorni fa, è partito alla volta del Canada e degli Stati Uniti D’America ed è stato protagonista dal 5 maggio scorso in locations incredibili a Montreal, Toronto, Vancouver, Chicago, Atlantic City e ultima tappa Montville. 
Stefano Indino, già noto per le numerose collaborazioni anche con Nicola Piovani e Fiorella Mannoia si è esibito con la fisarmonica alcuni anni fa, in Sala Ruspoli a Cerveteri al tradizionale concerto natalizio al fianco del poliedrico musicista, attore ed autore Luigi Maio al pianoforte e al maestro Augusto Travagliati, direttore del Gruppo Bandistico Cerite al clarinetto. (Agg. 15/05 ore 11)

LA REGISTRAZIONE. Tra i musicisti che hanno partecipato alla registrazione dell’album tributo che Fiorella Mannoia ha voluto dedicare a  Lucio Dalla, a poco più di un anno e mezzo dalla sua scomparsa, segnaliamo Stefano Indino con la fisarmonica in Anna e Marco. 
Il prossimo sabato Stefano dalle 19,30 sarà presente con la sua fisarmonica nella sala concerti dell’iMusic School di Roma, per festeggiare insieme a Carla Cocco ‘’Africa Sarda Studio’’.  (Agg. 15/05 ore 11.30)

ULTIME NEWS