Pubblicato il

Traiano: gli alunni della Don Milani portano in scena "Ogni promessa"

CIVITAVECCHIA – Si intitola “Ogni promessa” ed è lo spettacolo teatrale che andrà in scena domani e mercoledì al teatro Traiano, portando in scena gli alunni della scuola secondaria di primo grado Calamatta e Borlone dell’IC Don Milani, impegnati nel progetto “Teatrando…ma non troppo”: una sorta di riscatto dopo un anno particolarmente difficile, con la scuola preda di atti vandalici ed incendi.  (Agg. 14/05 ore 16.16) segue

LA RAPPRESENTAZIONE. La rappresentazione è liberamente ispirata ai “Promessi Sposi” di Alessandro Manzoni, con la regia affidata a Sesta Cherubini, Francesca Firicano, Sandra Lombi e Maria Luca. “Pur con tante difficoltà e disagi – ha spiegato la dirigente Emanuela Fanelli – abbiamo continuato a portare avanti il progetto affinché possa prevalere la volontà sull’arrendevolezza, la determinazione sull’immobilità, la cultura sull’ignoranza. Bisogna reagire a questi atti vandalici, dimostrando agli alunni e alle famiglie che la collaborazione e la tenacia pagano sempre”.  (Agg. 14/05 ore 17)

IL PROGETTO. “Il nostro progetto – hanno spiegato dall’istituto – è nato con lo scopo di migliorare la socializzazione, l’integrazione e la capacità, di superare gli ostacoli che incontriamo nella vita: è un laboratorio che guida i ragazzi verso la conoscenza di se stessi e il rispetto degli altri”.

Il ricavato sarà devoluto all’associazione “La stella di Lorenzo” che collabora con l’ospedale pediatrico Bambin Gesù e all’istituto stesso per la ristrutturazione degli edifici danneggiati dagli incendi che si sono verificati a gennaio scorso.  (Agg. 14/05 ore 17.30)

ULTIME NEWS