Pubblicato il

Csp, mezzi a noleggio in arrivo per la fine del mese

De Leva: "Ho dato ordine di procedere. Si tratta di tre compattatori, due Daily, due porter, una spazzatrice e una Panda van per il cimitero". Fiducioso l’amministratore unico della società municipalizzata che però mette in guardia sulla possibilità di disagi finché la procedura non sarà completata. Sull’assenteismo il manager ha detto: "Situazione tornata alla normalità"

De Leva: "Ho dato ordine di procedere. Si tratta di tre compattatori, due Daily, due porter, una spazzatrice e una Panda van per il cimitero". Fiducioso l’amministratore unico della società municipalizzata che però mette in guardia sulla possibilità di disagi finché la procedura non sarà completata. Sull’assenteismo il manager ha detto: "Situazione tornata alla normalità"

CIVITAVECCHIA – Csp, mezzi a noleggio in arrivo per la fine del mese. Lo ha detto l’amministratore unico Francesco De Leva.

“Ho dato ordine – ha spiegato – di procedere e spero che per la fine del mese arrivi qualcosa. Si tratta di 3 compattatori, 2 Daily, 2 porter, una spazzatrice e una Panda van per il cimitero. I mezzi che abbiamo attualmente sono tanti ma sempre rotti, alcuni addirittura possiamo utilizzarli solo per i pezzi di ricambio. Con il noleggio sicuramente la città avrà un vantaggio ma i costi sono maggiori per noi, anche se è giusto che i cittadini che pagano la Tari abbiano un servizio migliore”. (Agg. 18/05 ore 9.30) segue

CITTA’ INVASA DA RIFIUTI E CSP IN DIFFICOLTA’. La Csp si è trovata parecchio in difficoltà alla fine del mese scorso quando ai guasti si sono aggiunte le festività e la città si è ritrovata invasa di rifiuti con montagne di sacchi della spazzatura fuori dai cassonetti. L’emergenza in qualche modo è rientrata, complice l’utilizzo di alcuni mezzi per la differenziata, e De Leva avvisa: “Non posso escludere disagi finché non arriveranno i nuovi mezzi ma vi assicuro che più di così non possiamo fare – ha continuato – Già da oggi dovrebbe arrivare una spazzatrice, gradualmente la situazione sta migliorando. Ovviamente i tempi si allungano perché abbiamo contattato i noleggiatori più affidabili e non siamo gli unici”.(Agg. 18/05 ore 10)

DITO CONTRO L’ASSENTEISMO. Durante l’emergenza e nel corso di uno degli ultimi consigli comunali si è puntato il dito contro l’assenteismo. “Nei mesi scorsi – ha spiegato De Leva – sono stati toccati picchi anomali e non accettabili ma ora la situazione si è normalizzata. I problemi sono nati durante le festività perché non posso assegnare straordinari, farebbe lievitare troppo i costi. Ho anche parlato con gli operai – ha concluso – e mi sembrano ben disposti, come ad esempio quelli della squadra del verde, si danno molto da fare”. (Agg. 18/05 ore 10.30)

ULTIME NEWS