Pubblicato il

Pullman al Bricchetto, i pendolari dicono no

Pullman al Bricchetto, i pendolari dicono no

Ingorghi, traffico bloccato e manovre difficoltose. L’idea i smistare i crocieristi al parcheggio a monte della stazione non piace a chi, quotidianamente per studio o lavoro, utilizza la tratta ferroviaria. Appello all’assessore D’Antò VIDEO

CIVITAVECCHIA – Se all’interno dello scalo si inaugurano opere da 20 milioni di euro dedicate esclusivamente ai crocieristi, in città c’è ancora da lavorare per migliorare l’accoglienza e soprattutto per evitare che il traffico turistico si trasformi da risorsa a peso e problema per la quotidianità dei cittadini.  (agg. 19/05 ore 8.03) segue

LE CRITICITA.. E l’appello che il comitato pendolari Civitavecchia Santa Marinella rivolge in modo particolare all’assessore ai Trasporti e Turismo Enzo D’Antò, ma anche in generale all’amministrazione Cozzolino, va proprio in questo senso. In questi giorni di grande traffico, infatti, sono affiorate diverse criticità. A partire da quella relativa alla presenza di bus turistici all’interno del parcheggio libero a monte della stazione, nella zona del Bricchetto.     

“Dal momento che la viabilità di via Sofia de Filippi Mariani e del parcheggio nord della stazione non è per nulla adatta a permettere il transito in modo agevole sia dei bus turistici che dei pendolari che rientrano da Roma – hanno spiegato dal comitato – si corre un alto rischio di ingorghi di traffico di non facile risoluzione, esattamente come accaduto la scorsa estate e come sta accadendo negli ultimi tempi”. (Agg. 19/05 ore 8.30)

L’APPELLO. Il comitato si appella quindi all’assessore D’antò e alla giunta comunale, “affinché – spiegano – prendano delle misure tali da impedire il transito ai suddetti mezzi in Via Sofia de Filippi Mariani, permettendo comunque ai crocieristi di raggiungere la stazione via bus in zone più adatte a consentire transito, manovra e stazionamento dei mezzi turistici, e la convivenza con il traffico veicolare cittadino”.(Agg. 19/05 ore 9)

VIDEO

ULTIME NEWS