Pubblicato il

''Una consulta per commercio e  turismo''

''Una consulta per commercio e  turismo''

La proposta dell’assessore alle Attività produttive Patrizio Falasca Obiettivo: nuove idee per migliorare ogni singolo settore

LADISPOLI – Sedere tutti intorno ad un tavolo per cercare di capire cosa fare per migliorare e incentivare ogni singolo settore produttivo della città di Ladispoli. 
E’ questa l’idea dell’Assessore allo sviluppo delle Attività Produttive Patrizio Falasca che come prima azione da compiere, dopo la sua nomina, ha in mente la costituzione di una consulta del commercio e del turismo. 
In questo modo, grazie al coinvolgimento in prima persona, degli attori principali dell’economia cittadina, per Falasca potrebbe essere più semplice andare a individuare quelle iniziative volte alla crescita e allo sviluppo del territorio.  (Agg. 20/05 ore 10.24) segue

IL COMMENTO. «Credo che una consulta in questo senso – ha spiegato l’Assessore – non sia mai stata realizzata. E credo – ha proseguito – che questo possa essere il mio primo gesto per poter coinvolgere la città, dandole voce, per capire meglio i problemi che realmente stiamo vivendo». (Agg. 20/05 ore 11)

LA CONSULTA.  La Consulta, una volta costituita, dovrebbe riunirsi due, tre volte l’anno.
 E sarà proprio in quell’occasione che amministrazione e commercianti, imprenditori, artigiani, ristoratori, albergatori, potranno, insieme, andare ad analizzare di volta in volta la situazione, per poter individuare criticità e soluzioni possibili. Perché no, anche nel breve periodo. (Agg. 20/05 ore 11.30)

ULTIME NEWS