Pubblicato il

Tvn, arrivano i droni hi – tech di Convexum e Percepto

Due start up che lanciano la centrale Enel nel futuro

Due start up che lanciano la centrale Enel nel futuro

CIVITAVECCHIA – Nella centrale di Torre valdaliga nord arrivano i droni ‘‘hi – tech’’. Enel ha inaugurato ieri un innovativo sistema che utilizza droni per supportare le attività di esercizio, manutenzione e protezione dell’impianto, grazie a soluzioni sviluppate dalle due start up Convexum e Percepto. L’evento è stato aperto da Enrico Viale, responsabile Global thermal generation di Enel, ed Ernesto Ciorra, responsabile Innovability di Enel. Un progetto che lancia la centrale di Civitavecchia nel futuro. (Agg. 21/05 ore 19.45) segue

IL COMMENTO. «Tvn è il primo impianto al mondo ad utilizzare i sistemi di Convexum e Percepto – ha spiegato Nicola Rossi, responsabile Innovation global thermal generation di Enel – confermando il proprio ruolo di protagonista nell’innovazione tecnologica».(Agg. 21/05 ore 20.10)

I CONVEXUM. Convexum ha sviluppato un sistema in grado di impedire il sorvolo dell’impianto da parte di eventuali droni non autorizzati, forzandone l’atterraggio. Percepto, invece, ha sviluppato un drone capace di eseguire missioni di volo automatiche attraverso l’uso di sensori e di algoritmi di computer vision, e di fornire supporto alle attività di ispezione dell’impianto. Il drone è gestito dalla sala operativa dell’impianto. Grazie al drone sarà possibile raggiungere ogni punto della struttura, aumentando sicurezza e facilità di manutenzione, oltre che sorvegliare anche le varie operazioni.  (Agg. 21/05 ore 20.40)

ULTIME NEWS