Pubblicato il

Tentano di rubare nel deposito merci de “La Rotonda”: doppio arresto della Polizia di Stato

MODENA – La Polizia di Stato ha tratto in arresto due cittadini italiani di 23 e 24 anni, il primo per furto aggravato in concorso ed il secondo per rapina impropria e lesioni personali aggravate a Pubblico Ufficiale. 

 

LA SEGNALAZIONE È PARTITA DAGLI ADDETTI ALLA VIGILANZA
 
Nel corso della notte, personale addetto alla sorveglianza del Centro Commerciale “La Rotonda”, accortosi di un furto in atto, ad opera di due uomini all’interno del piazzale scarico merci, ha allertato le Forze di polizia tramite il numero d’emergenza 112 NUE. I due soggetti, intenti a trafugare delle casse di birra e di candeggina sono stati sorpresi dagli operatori della Squadra Volante.  (Agg. 23/5 ore 20,48)

PER SOTTRARSI ALL’ARRESTO UNO DEI DUE GIOVANI HA COLPITO UN AGENTE

Il 24enne ha reagito colpendo uno degli agenti per sottrarsi all’arresto, ma è stato successivamente intercettato da un altro equipaggio intervenuto in ausilio. Il complice, scavalcato il muro di recinzione, si è dato alla fuga e dopo un lungo inseguimento è stato raggiunto e bloccato dagli agenti. I due malviventi, accompagnati in Questura per le pratiche di rito, dalle quali sono emersi precedenti di polizia e condanne per reati contro il patrimonio, resistenza e violenza a P.U. a carico del 23enne, sono stati trattenuti presso le celle di sicurezza come disposto dal Magistrato di turno, in attesa del processo con rito direttissimo.  L’agente colpito ha riportato un trauma contusivo al volto refertato con prognosi di 5 giorni. La merce, parzialmente rivendibile, è stata riconsegnata al responsabile dell’esercizio commerciale.  (Agg. 23/5 ore 20,55)

ULTIME NEWS