Pubblicato il

Garbarino, M5S, con l’autorità del consigliere e da padre preoccupato chiede la pulizia della spiaggia

Garbarino, M5S, con l’autorità del consigliere e da padre preoccupato chiede la pulizia della spiaggia

di TONI MORETTI

CERVETERI – Che il consigliere comunale di opposizione Saverio Garbarino del M5S annoverasse tra i suoi compiti di oppositore anche il fatto di non nutrire nessuna fiducia nell’apparato istituzionale dei servizi, lo ha dimostrato più volte ma in questo ultimo caso, forse confuso tra le spericolate giravolte di Di Maio con Salvini e un po’ stordito dai curricula fake di chi ha indicato come Premier, in una ultima vicenda, ha combinato un minestrone. Allora, diciamo che per il 26 maggio, l’Istituto Omnicomprensivo Marina di Cerveteri, organizza un evento con i ragazzi della scuola e i genitori  in un tratto di spiaggia a Campo di Mare compreso tra l’Ocean Surf e lo smantellato stabilimento che fu dell’Assonautica. E’ l’evento di fine anno, dove i ragazzi delle elementari e medie in un’aria festosa esporranno quanto prodotto in un anno, progetti, lavori e quanto altro. La scuola ha già chiesto agli organismi competenti, che lo hanno assicurato attraverso un intervento mirato della Municipalizzata, una pulizia accurata della spiaggia per una maggiore sicurezza per i genitori e i ragazzi. Ha chiesto inoltre la presenza di un’ambulanza e della Protezione civile così come previsto dalla normativa in marteria di sicurezza. Garbarino, come consigliere comunale e come genitore preoccupato di una figlia che quella scuola frequenta, travisando completamente forse anche l’evento, e lo si deduce dagli indirizzi dove ha mandato la sua accurata missiva, tra i quali c’è quello dell’associazione Scuolambiente, che risulta essere completamente estranea all’iniziativa, manda una lettera accorata al sindaco Pascucci, al vice sindaco Zito, all’assessora all’ambiente Gubetti a quello alla scuola Cennerilli e per conoscenza, ed è qui la “grezza” al dirigente scolastico Cherubini e all’incredula Scuolambiente, una lettera con la quale un pò si raccomanda come padre ma sfoggiando tutta l’autorità del consigliere, affinchè tutto sia eseguito a dovere, che gli impegni vengano mantenuti tirando in ballo una diversa manifestazione che non c’azzecca proprio niente con questa, avvenuta l’anno scorso, e visto il rinvenimento del ratto morto proprio in quel pezzo di spiaggia. Hei, sarà che l’euforia del governo comincia a far vedere doppio i 5stelle? Occhio ragazzi!

 

ULTIME NEWS