Pubblicato il

Santa Marinella, tanta gente per De Antoniis

Santa Marinella, tanta gente per De Antoniis

Il candidato sindaco ha ufficialmente aperto la campagna elettorale alla presenza di molti sostenitori. "La fiducia si costruisce sulla credibilità delle proposte. La battaglia ora sarà sulla validità dei programmi elettorali"

SANTA MARINELLA – Se qualcuno aveva intenzione di misurare, attraverso la presenza della gente, alla convention organizzata dal candidato sindaco della lista per De Antoniis sindaco, quale potrà essere il suo peso specifico nelle prossime elezioni, sicuramente ne è rimasto sorpreso. L’ex responsabile locale della Lega, costretto dagli ultimi eventi che hanno spaccato il centrodestra ad emigrare in Fratelli D’Italia, ha registrato un ottimo successo di presenze all’uscita della sua coalizione avvenuta nello splendido terrazzo del porto turistico.

«Voglio ringraziare tutti coloro che hanno presenziato all’apertura della nostra campagna elettorale, ho visto tanti amici, simpatizzanti e sostenitori, ma soprattutto persone che si sono avvicinate per cercare di capire cosa volessimo proporre per il futuro di Santa Marinella e Santa Severa». Queste le parole di Alfredo De Antoniis, candidato sindaco di Fratelli d’Italia e Cuori Santa Marinellesi. «Un ringraziamento speciale – sottolinea De Antoniis – va a Fabio Rampelli e Chiara Colosimo per le loro parole e l’appoggio, a Roberta Angelilli e Vincenzo Piso per tutto il supporto dato e per i loro interventi, per le parole di vero incoraggiamento di Fabio De Lillo, segno che la nostra non è la strada sbagliata e per quelle espresse dal nostro carissimo amico Renzo Marchetti. Ringrazio l’avvocato Paolo Iarlori, responsabile del circolo di Fratelli d’Italia di Civitavecchia, per la sua presenza, l’associazione ‘‘Il paese che risorge’’ per il supporto e lo staff del B12 per l’ospitalità. La scelta, non casuale, di una delle più belle terrazze della città, aperta al pubblico, è stata una cornice meravigliosa, sia per il panorama affascinante e rappresentativo, sia perché ha permesso anche a persone di passaggio, perfino turisti, di avvicinarsi a noi e al nostro programma elettorale, disponibile per tutti. Sappiamo quanto sia importante aprirci al confronto diretto con le persone e sappiamo quanto sia importante che esse conoscano quali progetti abbiamo in futuro. La fiducia la si costruisce sulla credibilità delle proposte, la battaglia ora sarà sulla validità dei programmi elettorali. Noi sappiamo chi ha un programma elettorale col quale confrontarci e riteniamo che i nostri avversari politici siano solo coloro che hanno una visione programmatica della politica”.

“Noi cerchiamo il confronto pubblico con i cittadini – conclude De Antoniis – come facciamo ormai da anni sul territorio perché abbiamo il coraggio delle nostre azioni e la forza nei nostri cuori di combattere per risollevare Santa Marinella». (Gi.Ba.)

ULTIME NEWS