Pubblicato il

Sigilli alla concessionaria, le precisazioni dell'avvocato Barbieri

CIVITAVECCHIA – “Le attività della concessionaria proseguono, nonostante l’intervento della Polizia locale”. L’avvocato Daniele Barbieri interviene per fare chiarezza su quanto accaduto ieri ad un autosalone cittadino. “I miei assistiti – ha spiegato – sono i proprietari del terreno dove hanno le auto in esposizione. Sono invece affittuari dell’area dove è stato costruito il manufatto al quale la Polizia locale ha apposto i sigilli. Ma i  miei clienti non sono responsabili di quanto contestato”. 

Barbieri ricorda infatti che l’edificio era già presente prima che venisse affittata l’area e che i proprietari avrebbero rassicurato i titolari della concessionaria sull’assenza di qualsiasi tipo di problema. “Invece si è scoperto oggi – ha aggiunto il legale – che mancava l’autorizzazione a costruire”. Tanto che l’avvocato Barbieri procederà quanto prima a presentare istanza di dissequestro o comunque, al momento, di apertura dei sigilli per poter prelevare quanto presente all’interno del manufatto.  

ULTIME NEWS