Pubblicato il

Strade, Onda popolare: “Civitavecchia come Roma”

L’associazione sottolinea lo stato del manto urbano cittadino e accusa Cozzolino che “dichiara che risolverà il problema a breve ma non si sa quando, forse meglio a ridosso delle elezioni”

L’associazione sottolinea lo stato del manto urbano cittadino e accusa Cozzolino che “dichiara che risolverà il problema a breve ma non si sa quando, forse meglio a ridosso delle elezioni”

CIVITAVECCHIA – “Nella capitale le strade disastrate fermano il Giro d’Italia, a Civitavecchia rendono difficoltosa e non sicura la quotidianità”.

Parola dell’associazione Onda popolare che prende spunto dall’annullamento dell’ultima tappa per fare un paragone con la situazione civitavecchiese, denominatore comune? La gestione a Cinque stelle.

“A Civitavecchia – spiegano da Onda Popolare – la situazione è disastrata nella stessa maniera e non si vede il modo di uscirne. Come se le vie fossero colpite dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, e con il Sindaco che, fuori tempo massimo e da politico navigato in vista delle elezioni locali, dichiara che risolverà il problema a breve ma non si sa quando, forse meglio a ridosso delle elezioni, con un intervento lampo e dal costo di due milioni di euro. E intanto – concludono duri dall’associazione – la Città ci convive con il degrado ed i cittadini subiscono danni”.

ULTIME NEWS