Pubblicato il

Unicef, Diritti dell'Infanzia in musica alla ''Laurenti''

Unicef, Diritti dell'Infanzia in musica alla ''Laurenti''

Una  classe  multietnica   la   elementare  4 B  della Cesare Laurenti,alle soglie della chiusura dell’anno scolastico ha omaggiato le famiglie inscenando una allegra significativa recita trattando  un importante tema: la solidarietà. (Agg. 30/05 ore 13.16) segue

LA MANIFESTAZIONE. Nell’aula del teatro   della scuola  hanno cantato l’inno d’Italia  per poi  proseguire  sempre cantando e recitando    alcuni  importanti articoli  della  Convenzione Onudel 1989. Sono   54 articoli  sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza  hanno riferito,  noi vogliamo cantarne e recitarne alcuni  importantissimi, il diritto  alla pace, allo studio, alla  partecipazione,   alla fratellanza, alla salute, alla protezione ,   al gioco e allo svago naturalmente . “Vi ringraziamo  genitori e insegnanti per averci  fatto comprendere il valore della solidarietà”.  Nel breve intervento di saluto,  rivolto agli alunni ,ai genitori, alle brave maestre De Carli Marianna, Alessandra Rossi, Pamela Piacentini,Valentina Del Frate, la responsabile Unicef del territorio  Pina Tarantino, ha ricordato che tutto l’Istituto  Comprensivo 1 diretto  da Giovanna  Corvaia   è una  Scuola Amica Unicef avendo aderito al programma scolastico promosso  dall’Unicef e dal Miur.(Agg. 30/05 ore 13.45)

IL COMMENTO. “Ringrazio  alunni grandi e piccoli di alcuni istituti scolastici di tutto il comprensorio per l’importante impegno profuso a favore dell’Unicef,certamente aiutati da bravi docenti: Cristiana Mari, Paola Magrelli, Laura Gurrado, Anna Vitiello, Daniela Ranucci, Benedetta della Corte, Letizia Chiacchella, Paola Rocchi, Paola De Fazi, Stefania Mocci, Filomena Di Sivo, Stefania Pascucci, Lina Leone,  Angela Dal Prà, grazie  alla collaborazione dei  Dirigenti scolastici: Riccardo Agresti, Velia Ceccarelli, Emanuela Fanelli, Giovanna  Corvaia, Nicola Guzzone, sono solo alcuni  dei  tanti che collaborano costantemente  con l’Unicef. (Agg. 30/05 ore 14.30)

ULTIME NEWS