Pubblicato il

''Sistemata la strada di  Vallegato''

''Sistemata la strada di  Vallegato''

UNIVERSITA' AGRARIA TARQUINIA. Lo annuncia il vicepresidente Alberto Tosoni

TARQUINIA – «La strada di Vallegato che conduce agli orti dell’Università Agraria è stata sistemata».

 Lo spiega il vicepresidente dell’Università Agraria di Tarquinia Alberto Tosoni. «Un lavoro di ripristino atteso e richiesto da molti utenti in quanto questo tratto era divenuto praticamente intransitabile. – dice il vicepresidente – Grazie all’assessore Laura Sposetti ora la carreggiata è percorribile per tutto il cammino di competenza comunale, pertanto sono a fargli pubblicamente i miei più sentiti complimenti, sia per il lavoro celermente appaltato e sia per la costante disponibilità e cortesia concessami, già dai primi sopralluoghi effettuati insieme. (Agg. 05/06 ore 6.21) Segue

PLAUSO ALLA DITTA. Un plauso va anche alla ditta di Senigagliesi Giancarlo che ritengo abbia svolto un ottimo lavoro garantendo la buona riuscita del ripristino.  Molte sono le istanze sollevatami che cerco di risolvere da quando ricopro questo incarico, per questo colgo l’occasione per dare un’altra gradita notizia, annunciando che a breve l’Ente sistemerà definitivamente il secondo impianto di alimentazione  irrigua in utilizzo dai concessionari». (Agg. 05/06 ore 7)

“I DOVERI DEGLI AMMINISTRATORI”. «A seguito di questa opera – spiega Tosoni – si eliminerà l’attuale criterio, precedentemente adottato con carattere di urgenza, ma le cui carenze stavano rischiando di consolidarsi il tutto a discapito della cortese disponibilità concessa dal proprietario del fondo interessato.   Sono convinto che ci sono dei doveri che in qualsiasi veste di amministratore si devono ottemperare, sempre, dovunque e con chiunque, anche quando ci si trova a lavorare praticamente senza le adeguate risorse; situazione questa che deve essere da sprone nella ricerca e richiesta di inevitabili collaborazioni atte alla soluzione di quanto ovviamente consentito, nella fattispecie cercandole e trovandole. Proseguo l’impegno gratificato dai preziosi sostegni ricevuti dal Comune, dall’Ente di Bonifica, dagli agricoltori e dagli stessi utenti concessionari, arricchito sempre più da utili consigli e costruttivi confronti». (Agg. 05/06 ore 7.30)

ULTIME NEWS