Pubblicato il

Farmacia comunale, gli scaffali sono ancora vuoti

Farmacia comunale, gli scaffali sono ancora vuoti

A lanciare l’allarme è il leader della lista Amici dello Sport Paolo Di Martino  

SANTA MARINELLA – «Inizia una nuova stagione estiva e nulla è cambiato per la farmacia comunale, gli scaffali risultano ancora desolatamente vuoti». A lanciare il segnale d’allarme è il leader della lista Amici dello Sport Paolo Di Martino, che si dice preoccupato per la situazione in cui versa il presidio sanitario comunale. (Agg. 06/06 ore 10.16) Segue

PERSONALE AI MINIMI TERMINI. «Certo agli occhi dei villeggianti che si trovano a frequentare quella che era chiamata la Perla del Tirreno – continua – contribuisce a rendere l’idea di una città allo sfascio. E oltre a ciò si deve aggiungere personale ridotto all’osso a causa di assenze del personale per malattia o perché obbligato, pena la perdita, a smaltire le ferie residue entro il 30 giugno. Personale che non è stato adeguato nonostante l’avventura pubblicazione di un avviso pubblico per l’assunzione a tempo determinato di un farmacista. Quella della farmacia comunale è l’ennesimo disastro che lascia la precedente giunta».(Agg. 06/06 ore 10.45) 

ELIMINATA L’AUTONOMIA GESTIONALE. «La cosiddetta macroristrutturazione dell’Ente voluta dalla giunta Bacheca e che ha eliminato l’autonomia gestionale che prima aveva, ha portato alla situazione che è sotto gli occhi di tutti i cittadini che si servono presso di essa. Anche quello della farmacia comunale sarà un problema che si dovrà occupare la nuova amministrazione cercando di rivalorizzare quello che era un servizio territoriale apprezzato». (Agg. 06/06 ore 11.20)

ULTIME NEWS