Pubblicato il

''Lasciatemi pensare'' torna a Civitavecchia

Peppe Perone ha restaurato l'opera vandalizzata davanti al Traiano a fine gennaio. Manuedda: "Ora è attivo un sistema di videosorveglianza dedicato"

Peppe Perone ha restaurato l'opera vandalizzata davanti al Traiano a fine gennaio. Manuedda: "Ora è attivo un sistema di videosorveglianza dedicato"

CIVITAVECCHIA – ‘‘Lasciatemi pensare’’ torna al Traiano. L’esposizione a cielo aperto è di nuovo completa grazie all’opera di restauro dell’autore Peppe Perone. «Ci è voluto un mese – ha detto l’autore – ma noi non ci arrendiamo».  La papera sull’uovo è diventata tristemente famosa a fine gennaio quando è stata vandalizzata da ignoti. Ora dall’amministrazione assicurano che la videosorveglianza è attiva e funzionante.

Tutto è nato da un’idea di Fabio Cozzi, proprietario della galleria Michelangelo con sede a Roma e Civitavecchia, che ha proposto quest’esposizione e dalla volontà dei due artisti Lucio e Peppe Perone che hanno deciso di offrire gratuitamente questa possibilità alla città.  

Presente l’assessore all’Ambiente Alessandro Manuedda: “Ringrazio doppiamente l’autore per aver riportato l’opera a Civitavecchia. L’atto vandalico ha suscitato una grande indignazione. Ora c’è un sistema di videosorveglianza dedicato”.

ULTIME NEWS