Pubblicato il

Tutto pronto per ''Let's Clean Up Torre Flavia''

Tutto pronto per ''Let's Clean Up Torre Flavia''

Appuntamento domenica 10 giugno. Presente anche il Comitato Rifiuti Zero Ladispoli

LADISPOLI – La Palude di Torre Flavia tra le aree scelte per l’European Clean-up Day, la giornata dedicata alla lotta contro l’abbandono dei rifiuti. La Città Metropolitana di Roma Capitale e il WWF hanno infatti organizzato per domenica 10 giugno l’evento “Lest’s Clean Up Torre Flavia”. “A causa di modelli di produzione e consumo delle nostre società assai poco sostenibili – si legge nel messaggio della Città Metropolitana – delle cattive politiche di gestione dei rifiuti e della scarsa informazione su queste problematiche, ogni anno milioni di tonnellate di rifiuti vengono dispersi in natura, particolarmente in mare, ove si ritrovano quelli scaricati direttamente e quelli trasportati da fiumi e torrenti. Di questi gran parte torna poi sul litorale con le mareggiate”. (agg. 06/06 ore 16.02) segue

“LET’S CLEAN UP TORRE FLAVIA” SI PARTE ALLE 9.30. Proprio come nei tre anni precedenti, Città Metropolitana ha voluto rinnovare simbolicamente l’impegno di tutta la popolazione e dell’Ente contro l’abbandono dei rifiuti, “focalizzandolo in maniera emblematica sul Monumento naturale Palude di Torre Flavia caratterizzata da una particolare valenza naturalistica e da un bellissimo fronte a mare”. “Aderendo – spiegano da Città Metropolitana – aiuteremo sì a pulire questa importantissima oasi naturalistica, ma soprattutto parteciperemo in maniera attiva a un’importante azione di sensibilizzazione sul problema dei rifiuti abbandonati e sulla necessità di comportarci in maniera rispettosa dell’ambiente”. Si parte domenica alle 9.30 con il raduno dei partecipanti, muniti di idonei guanti per la raccolta, all’ingresso della Palude. Per ulteriori informazioni sull’iniziativa si potrà contattare il Dipartimento IV – Ufficio Sviluppo sostenibile ai numeri 06 6766 3283 e 391 300 8557 o il Servizio Aree protette ai numeri 06 6766 3321 e 328 228 9873 (agg. 06/06 ore 16.30)

ANCHE IL COMITATO RIFIUTI ZERO LADISPOLI ALL’INIZIATIVA DEL WWF. A prendere parte all’iniziativa sarà anche il Comitato Rifiuti Zero Ladispoli orgogliosi di sapere che la maratona promossa dal Wwf arrivi anche a Ladispoli “grazie al contributo della Città Metropolitana di Roma”. Il CRZL invita tutti i cittadini a prendere parte all’iniziativa “a difesa del nostro mare, considerata anche la situazione disperata in cui versa e in cui vvivono, circondate da isola di plastica, i nostri pesci”. Il presidente del Wwf Italia, Donatella Bianchi ha infatti sottolineato come si calcola che il 93% della plastica nell’oceano sia costituita da rifiuti dei consumatori e per questo – ha rilevato Bianchi – è importante attivarsi in prima persona sia nei comportamenti quotidiani che nelle azioni di ripristino ambientale”.(agg. 06/06 ore 17)

ULTIME NEWS