Pubblicato il

Interporto: fissato il nuovo termine per le offerte di acquisto

Interporto: fissato il nuovo termine per le offerte di acquisto

CIVITAVECCHIA – È ripresa la procedura per la vendita del ramo d’azienda dell’interporto di Roma, piattaforma logistica Civitavecchia srl. 
Dopo la sospensione della gara, la settima in ordine di tempo con il prezzo per l’acquisto notevolmente abbassato e arrivato a 4 milioni di euro, è stata fissata una nuova data di scadenza per la presentazione dell’offerta, il 23 luglio prossimo, con la data di vendita fissata al 25 luglio. (SEGUE)

LA SOSPENSIONE – Il giudice fallimentare ed il curatore Angelo Novellino avevano accolto la richiesta di sospensione di un possibile gruppo interessato alla piattaforma logistica che necessitava di tempo per effettuare delle verifiche. L’auspicio è che si possa arrivare, finalmente, alla vendita della struttura. (Agg.09/06 ore 10.27)

LA TEGOLA – Nel frattempo, però, un’altra tegola si è abbattuta sull’Icpl, con l’amministratore delegato Franco De Angelis destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare eseguita nei giorni scorsi. 
A quanto pare gli sarebbe contestato il reato di bancarotta fraudolenta. 
Una vicenda che però, come detto dal curatore Novellino, non dovrebbe influire sulla procedura di vendita in corso. (Agg. 09/06 ore 10.39)

ULTIME NEWS