Pubblicato il

Calcio, un ladispolano alla conquista di Cerveteri

Calcio, un ladispolano alla conquista di Cerveteri

LADISPOLI – Un ladispolano alla conquista di Cerveteri? Sì, è proprio così. Una rivalità sportiva da sempre tra i cugini che però viene spezzata in un momento grazie a Fabio Ciampa, ladispolano doc, e alla cordata Evergas. Ciampa sarà il vicepresidente, mentre il patron Ugo Ranieri. Il passaggio di consegne del club etrusco è avvenuto ufficialmente in un noto locale della città. Mauro Mazzarini a questo punto è l’ex presidente dei verdeazzurri dopo averli guidati per 11 anni. La squadra si trova nella categoria Promozione. (agg. 14/06 ore 9.05) segue

CIAMPA RINGRAZIA MAZZARINI PER I TANTI SACRIFICI. Per la squadra di Cerveteri, che ha un grande passato avendo militato in serie C2, si apre un nuovo capitolo. “Sono felicissimo giornata emozionante – dichiara Fabio Ciampa, ex assessore allo Sport di Ladispoli – voglio ringraziare il presidente Mauro Mazzarini, gran bella persona, che ama tanto Cerveteri e non solo quella sportiva”. Così Ciampa all’indomani del passaggio di testimone del Città di Cerveteri. “Ha fatto in undici anni tanti sacrifici , ma anche risultati positivi. Cercheremo di portare da parte nostra l’amore – aggiunge Ciampa – per lo sport, l’amore per i ragazzi, e bambini”.  (agg. 14/05 ore 9.30)

CERVETERI, PRIMO OBIETTIVO UN ACCORDO CON L’US LADISPOLI. “La prima cosa che faremo io e il presidente Ugo Ranieri e di fare un accordo con il presidente Umberto Paris della Us Ladispoli, fresco di serie D, per rinforzare le squadre giovanili perché Cerveteri con un impianto del genere non può fare categorie giovanili locali. E anche con la prima squadra. Cercheremo infine di tenere i tecnici più validi del posto , e confermare le persone che hanno dato tanto per questi colori. Io amo la us Ladispoli dove sono cresciuto calcistica mente ma darò tutto per i colori del Cerveteri”. (agg. 14/06 ore 10)

ULTIME NEWS