Pubblicato il

«Basta offese ai cittadini di Santa Marinella»

Il Coordinamento di Forza Italia e la lista civica Bruno Ricci replicano alle accuse lanciate dai dem: «Nelle loro liste la presenza di persone che a loro volta hanno fatto parte della precedente amministrazione»

Il Coordinamento di Forza Italia e la lista civica Bruno Ricci replicano alle accuse lanciate dai dem: «Nelle loro liste la presenza di persone che a loro volta hanno fatto parte della precedente amministrazione»

SANTA MARINELLA – Continua il botta e risposta tra centrosinistra e centrodestra in vista del secondo turno della tornata elettorale. In questi giorni i dem di Pietro Tidei sono nuovamente tornati a puntare i riflettori sulla composizione delle liste dell’avversario, dove figurerebbero molti politici dell’ex amministrazione Bacheca. (Agg. 14/06 ore 18.26) segue

“OFFESE ALL’ELETTORATO”. A replicare stavolta è il Coordinamento di Forza Italia e la lista civica Bruno Ricci: «Cogliamo con stupore che un partito che già nel nome si professi democratico sia il primo ad offendere l’elettorato di Santa Marinella che lo scorso 10 giugno ha espresso la propria volontà riconfermando tra i più votati anche coloro ai quali si addossano tante responsabilità. Premesso ciò il candidato della coalizione di centrodestra Bruno Ricci – hanno proseguito – ha più volte ribadito che la sua squadra di governo sarà improntata a figure nuove e professionali. (Agg. 14/06 ore 19)

“FUMO NEI LORO STESSI OCCHI”. Daltronde anche a voler seguire il loro ragionamento dispiace che il fumo che ci viene denunciato dai nostri avversari sia andato a finire nei loro stessi occhi sfuggendo evidentemente a loro la presenza nelle loro stesse liste di persone che a loro volta hanno fatto parte della precedente amministrazione e che da quest’ultima si sono spaccati solo negli ultimi mesi. Peccato che per l’ennesima volta – hanno concluso – si lasci prevalere l’ossessione per un passato che non c’è più a discapito di un confronto decisamente più proficuo sui programmi». (agg. 14/06 ore 19.30)

ULTIME NEWS