Pubblicato il

Restyling mercato: ci siamo

Approvato il progetto definitivo, ora la devoluzione del mutuo e poi via alla gara per i lavori. Ceccarelli: "È stato un percorso lungo e molto condiviso"

Approvato il progetto definitivo, ora la devoluzione del mutuo e poi via alla gara per i lavori. Ceccarelli: "È stato un percorso lungo e molto condiviso"

CIVITAVECCHIA – Approvato il progetto definitivo per la riqualificazione di piazza Regina Margherita. Ora il Comune potrà richiedere la devoluzione di un mutuo contratto in precedenza dall’amministrazione comunale e poi indire la gara pubblica per l’assegnazione dei lavori.

“È stato un percorso lungo – ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici Alessandro Ceccarelli – molto condiviso ma dal risultato più che soddisfacente. L’obiettivo dell’amministrazione è valorizzare al massimo il mercato creando un qualcosa che sia non solo bello ma soprattutto funzionale”. Ora il primo step sarà il restyling di piazza Regina Margherita. Dopo lo smontaggio del tendone verrà installata una nuova copertura.

Subito dopo si procederà con “un’armadiatura intorno all’edificio dell’ittico – ha spiegato Ceccarelli – che darà risposta ai problemi che da anni sollevano gli operatori delle superfetazioni. Infine, ma per vedere questo realizzato bisognerà passare da una variante urbanistica, una nuova area attrezzata per piazza XXIV maggio con piccole strutture dedicate allo street food degli operatori del mercato e per la vendita al dettaglio. Anche il parcheggio della trincea ferroviaria, cosi come richiestoci, avrà dei posteggi dedicati agli operatori e carrelli della spesa per realizzare quel “supermercato all’aperto e di qualità” che ci è stato chiesto. Il mercato, cuore pulsante dell’economia cittadina, grazie a questi lavori – conclude Ceccarelli farà quel salto di qualità e ringrazio l’architetto Tagliani e l’architetto Guglielmi per l’ottimo lavoro svolto nella stesura del progetto, redatto tenendo in debita considerazione i suggerimenti arrivatoci dalla società civile”. Soddisfatto anche l’assessore al commercio Enzo D’Antò.

 

ULTIME NEWS