Pubblicato il

Furto, arrestati due civitavecchiesi

CIVITAVECCHIA – I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, nel corso dei servizi di controllo del territorio appositamente predisposti, hanno arrestato due uomini responsabili di furto aggravato. (agg. 15/06 ore 11.47) segue

I FATTI. Nello specifico, nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della Stazione Civitavecchia Principale nel transitare nei pressi di un’officina del centro hanno notato due uomini uscire frettolosamente dal locale e, insospettitisi, hanno deciso di procedere a loro controllo. I due, accortisi dei militari, dapprima hanno accelerato il passo, facendo gli indifferenti, per poi darsi a precipitosa fuga per le vie del centro. Immediatamente rincorsi a piedi, gli stessi sono stati bloccati dopo breve fuga e, a seguito di perquisizione, trovati in possesso di un personal computer portatile e due telefoni cellulari, asportati proprio dall’officina, per un valore di circa 500 euro restituiti al legittimo proprietario. (Agg. 15/06 ore 12.30)

ARRESTATO. Per A.D.P. 35enne e E.C. 40enne residente in questo centro, sono scattate le manette e accompagnati presso le proprie abitazioni in stato di arresto con l’accusa di furto aggravato a disposizione dell’autorità giudiziaria. (agg. 15/06 ore 13)

ULTIME NEWS