Pubblicato il

Rifiuti, il sindaco Landi propone un tavolo interistituzionale

Rifiuti, il sindaco Landi propone un tavolo interistituzionale

CIVITAVECCHIA – “Tolfa è pronta ad ospitare un tavolo interistituzionale volto ad affrontare il problema rifiuti, al fine di scongiurare l’arrivo dell’immondizia della capitale sul nostro territorio”. È quanto afferma il sindaco di Tolfa Luigi Landi che riprende l’appello del Deputato Alessandro Battilocchio e le varie disponibilità emerse in questi giorni da quasi tutti i rappresentanti del territorio a discutere sul tema. (SEGUE)

L’INVITO – “Invito dunque – aggiunge Landi – tutti i sindaci e le amministrazioni locali, oltre agli eletti presso le istituzioni sovra-comunali nella nostra cittadina, al fine di poter discutere con serenità ma con estrema determinazione questo tema importante per il nostro futuro. Non possiamo più subire scelte dettate dall’alto senza il nostro preventivo coinvolgimento: come amministratori locali abbiamo il compito di tutelare e difendere il nostro territorio”. (Agg. 18/06 ore 11.35)

LA CONVOCAZIONE – Il sindaco di Tolfa Luigi Landi ha convocato la riunione annunciata con i Sindaci del territorio e i rappresentanti istituzionali per mercoledì prossimo alle ore 21 presso il Comune di Tolfa. Oltre ai primi cittadini di Allumiere e di Civitavecchia e al commissario di Santa Marinella, sono stati invitati a partecipare anche gli eletti presso la Regione Lazio De Paolis, Tidei, Minnucci e Porrello, Manunta per la città metropolitana, Battilocchio e Grande per la Camera dei Deputati e il senatore Battistoni. Si tenterà così di fare il punto sulla situazione del trasferimento dei rifiuti da Roma a Civitavecchia, con l’obiettivo di cercare delle soluzioni per scongiurare tale ipotesi. (Agg. 18.06 ore 12.40)

ULTIME NEWS