Pubblicato il

Cencio: vince il concorso Silvia Di Silvestro

Cencio: vince il concorso Silvia Di Silvestro

ALLUMIERE – Sarà Silvia Di Silvestro l’artista che, dopo essersi aggiudicata la vittoria del bando promosso dal Comune di Allumiere, realizzerà il Cencio che verrà assegnato ai vincitori del Palio delle Contrade 2018. Domenica sera, alla presenza di molte persone, si è tenuta una cerimonia promossa dalla giunta Pasquini e dall’associazione Eureka. Durante l’iniziativa a cui hanno partecipato la Pro Loco e i rappresentanti di ogni Contrada, è stato annunciato il vincitore del Bando. (agg. 19/06 ore 10) segue

Il Cencio del Palio delle Contrade ispirato al culto della Madonna delle Grazie. «In occasione del primo centenario della Grande Guerra, il Comune di Allumiere ha deliberato di celebrare tale ricorrenza, promuovendo un concorso pittorico ispirato alle tematiche relative al conflitto, quale doloroso emblema simbolico di tutte le guerre – è stato spiegato nel corso della manifestazione – l’evento si profila, in tale contesto, attraverso la memoria indelebile nel tempo, come un monito a riflettere sulla tragedia di ogni guerra e con l’auspicio che il futuro delle nuove generazioni possa dispiegarsi in un impegno responsabile e costruttivo, per un avvenire di pace e di cooperazione tra i popoli. E non bisogna dimenticare che, mentre le nazioni europee mobilitavano risorse, eserciti e materiale bellico per appropriarsi di un posto al sole nell’estremo oriente o nel continente africano, attivando una politica di potenza e una drammatica corsa al riarmo, si consumava il crollo della Seconda Internazionale Socialista, ispirata ai principi antimilitaristi e antimperialisti, la cui voce rimase inascoltata. Si vuole ricordare alcune testimonianze di autori che in prima persona hanno vissuto la tragica esperienza della guerra maturando una coscienza pacifista, approdando ad un sentimento di fratellanza e ad una piena consapevolezza del valore della pace. La celebrazione dell’evento viene associata al tradizionale Cencio del Palio delle Contrade, ispirato al culto della Madonna delle Grazie, culto profondamente radicato nella tradizione allumierasca. Si intende infatti evidenziare, il ruolo della figura materna».
che proprio in quel contesto ed in una visione religiosa o laica, secondo le personali convinzioni, emerge a simboleggiare il ruolo della madre che accoglie, abbraccia e consola».  (agg. 19/06 ore 10.30)

La vincitrice. Dopo un attento vaglio delle opere pittoriche, tutte di notevole pregio, originalità e tensione creativa, la scelta della giuria si è orientata sul lavoro di Silvia di Silvestro, ritenuto ‘’il più rispondente, per la suggestione simbolica, la composizione grafica delle immagini, gli effetti cromatici e la coerenza al tema proposto, rielaborato attraverso una sapiente forza evocativa rivolta ad esaltare la dimensione materna ed accogliente della Patrona di Allumiere, nei confronti dei suoi figli caduti. Infatti 63 giovani compaesani persero la vita nel tragico conflitto, ma restano scolpiti nel tempo, attraverso quest’opera artistica, a futura memoria, nel cuore dei propri fratelli». La sera del 15 agosto verrà presentato ufficialmente il Cencio 2018 con una grande manifestazione che stanno organizzando i ragazzi dell’associazione Eureka in collaborazione con l’amministrazione comunale. (agg. 19/06 ore 11)

ULTIME NEWS