Pubblicato il

La città si trasforma in una galleria d’arte

La città si trasforma in una galleria d’arte

Via al progetto della rete Civitavecchia the shopping port

CIVITAVECCHIA – «L’obiettivo di questo progetto è di unire Civitavecchia e il porto, creando una sorta di osmosi». Lo ha detto il manager di rete Rossana Giannarini entrando nel dettaglio del progetto ‘‘Shopping is an art, get inspired’’ della rete d’imprese ‘‘Civitavecchia the shopping port’’. (Agg. 18/06 ore 17,22 SEGUE)

Nei giorni scorsi la notizia dello sblocco dei 100mila euro dalla Regione Lazio, ora la rete d’imprese si rimbocca le maniche perché l’intento è di partire con «entro fine luglio – ha continuato Giannarini – con la mostra diffusa, ovvero con le opere delgi artisti nei negozi, mentre per la fine di ottobre dovremmo avere almeno 8 installazioni ai Portici». L’idea di base del progetto è di abbellire Civitavecchia, un vero e proprio progetto di marketing territoriale a cui ha lavorato la rete d’imprese a stretto contatto con il Comune e con la Cna. «Il nostro intento – ha detto Giannarini – è di far diventare i Portici una vera e propria galleria d’arte con installazioni e future evoluzioni». (Agg. 18/06 ore 18,30 SEGUE)

Una pratica diffusa in altre città del mondo e d’Italia, niente di particolarmente invasivo perché si tratterebbe di installazioni a ‘‘soffitto’’, appese, create da artisti locali e donate al Comune. «Si partirà con la mostra diffusa, con gli artisti che esporranno nei negozi della rete. Esporremo banner, foto e nomi degli artisti – ha evidenziato Giannarini – nel sito inoltre ci sarà una mappa interattiva con itinerari». Insomma l’intento è di guidare il turista tra i negozi della rete in una Civitavecchia che cerca una sua identità, una città che si trasforma in arte, che accoglie i turisti e li accompagna. Nel futuro del progetto c’è anche una card digitale gratuita e scaricabile dal sito per crocieristi, crew e locali per sconti nei negozi convenzionati. (Agg. 18/06 ore 19,13)

ULTIME NEWS