Pubblicato il

Ambiente, Blasi (M5S): subito una moratoria su impianti geotermia

Ambiente, Blasi (M5S): subito una moratoria su impianti geotermia

TARQUINIA – «Approvata in consiglio regionale una mozione che impegna la giunta ad adottare iniziative utili al fine di sospendere le procedure autorizzative di concessione di coltivazione delle risorse geotermiche e di progetti di realizzazione di centrali geotermiche a media ed alta entalpia fino alla redazione della carta idrogeotermica e del Piano energetico regionale». Così i consiglieri regionali del M5S del Lazio. (agg. 20/06 ore 22.33) segue

«URGENTE TRASFORMARE LA MOZIONE IN LEGGE». «Il documento approvato oggi è un importante atto di indirizzo che pone al centro la tutela dell’ambiente e della salute e risponde alle preoccupazioni delle comunità di un intero territorio che tramite i Comuni e la Provincia sta chiedendo da tempo di intervenire con una moratoria. – spiega la consigliera regionale 5 stelle Silvia Blasi, prima firmataria della mozione – Già nella precedente legislatura c’è stata una moratoria scaduta però lo scorso febbraio; quindi attualmente le procedure autorizzative sono operative. È pertanto urgente che la mozione approvata sia trasformata al più presto in un atto di legge che mi impegno fin da ora a presentare». (agg. 20/06 ore 23)

I DATI. «Ad oggi, in base ai dati del Ministero dello Sviluppo economico del 2016, in provincia di Viterbo insistono 9 istanze di permesso di ricerca, 5 permessi di ricerca e una concessione di coltivazione a Valentano». (agg. 20/06 ore 23.30)

ULTIME NEWS