Pubblicato il

Via Ugo Bassi, cede una porzione del manto stradale

Via Ugo Bassi, cede una porzione del manto stradale

La segnalazione dei residenti dell’area: dopo le transenne nessun intervento  

CIVITAVECCHIA – Cede una porzione del manto stradale di via Ugo Bassi. È la segnalazione di alcuni residenti dell’area che spiegano come inizialmente ci sia stato un sopralluogo e poi un intervento degli operai che hanno transennato la buca. Ora però «sono mesi che siamo in fase di stallo. Facciamo presente – spiegano i residenti – che la buca è situata tra l’ingresso di un parcheggio condominiale e la strada di transito della via, pertanto ogni volta è un’impresa per entrare e per uscire dal parcheggio ed uno slalom per transitare. Capiamo – incalzano i residenti – che si tratta di una via secondaria ma da buoni cittadini che  pagano le tasse vorremmo sentirci più considerati».

I cittadini chiedono un intervento del Comune facendo notare come la situazione sia piuttosto pericolosa e che, con il prolungare i tempi di intervento, si stia rischiando un’ulteriore frana del manto stradale. Un rischio non nuovo nella zona, infatti su via Achille Montanucci nei mesi scorsi è rimasta, per settimane, una buca molto profonda, transennata con tanto di segnalatore luminoso, al centro di una delle due corsie, andando a creare notevoli disagi al traffico. Stessa situazione per una perdita su via Nuova di San Liborio dove il rattoppo effettuato per riparare una perdita idrica ha ceduto da tempo, andando a creare – in curva – una buca all’interno di un ammaloramento, costringendo le macchine ad invadere l’altra corsia per evitare di danneggiare le ruote.

ULTIME NEWS