Pubblicato il

Dona il 5×1000 ai servizi sociali

Dona il 5×1000 ai servizi sociali

La campagna lanciata dall’Amministrazione comunale. Una scelta per impegnare risorse in modo mirato e utile  

CERVETERI – «In fase di dichiarazione dei redditi è possibile donare il proprio 5×1000 al proprio Comune di residenza. Donarlo non costa niente: si tratta di somme che sarebbero in ogni caso trattenute dallo Stato. È una scelta importante che guarda al futuro di Cerveteri. È nei momenti difficili come quello che viviamo oggi che una Comunità può davvero dimostrare di essere unita e solidale». 
Lo ha dichiarato Francesca Cennerilli, assessora alle politiche sociali, nel presentare campagna del 5×1000 lanciata dall’Amministrazione comunale. 
«Con il 5×1000, il Comune di Cerveteri può finanziare servizi di fondamentale importanza – ha spiegato l’assessora Cennerilli – dall’assistenza alle persone con disabilità, al sostegno ai nuclei familiari numerosi fino all’erogazione di contributi. In questi anni in Italia non si è fatto che tagliare la spesa pubblica e le risorse destinate al sociale, mettendo in pericolo il sistema degli aiuti e del sostegno a chi è in difficoltà. Non possiamo permettere che servizi indispensabili vengano meno, o ne sia ridotta l’efficacia. Dobbiamo, anzi, fare di più e implementare questi servizi. Chi sceglierà di destinare il 5×1000 ai nostri servizi sociali impegnerà in modo mirato, ed utile, risorse che saranno gestite in modo responsabile e trasparente».
Destinare il 5 x 1000 alle politiche sociali del Comune di Cerveteri è facile: basta chiederlo al proprio commercialista in fase di compilazione del 7 e 30 oppure, se si utilizza il modello precompilato, firmare la parte sottostante la dicitura “Sostegno alle attività sociali svolte dal Comune di Residenza’’. 
Ulteriori  informazioni recandosi all’Ufficio dei servizi sociali sito al Parco della Legnara oppure chiamando il numero 0689630209.

ULTIME NEWS