Pubblicato il

Restyling per la sede della Cri

Restyling per la sede della Cri

Inaugurati i locali rimessi a nuovo grazie al lavoro sinergico di Passerelli (Ater) con la Croce rossa italiana, sezione Civitavecchia. Presente anche il consigliere regionale De Paolis e il presidente della Cpc Luciani. Petteruti: "Solo nello scorso anno abbiamo fatto 28mila ore di volontariato"

CIVITAVECCHIA – Inaugurata la sede della Croce rossa italiana di Civitavecchia dopo un restyling e la messa a norma dei locali. I locali sono stati rinnovati e ristrutturati grazie alla sinergia con l’Ater Civitavecchia e il comitato locale della Cri. (Agg. 22/06 ore 17,22 SEGUE)

I COMMENTI – «Era necessario – ha spiegato il presidente della Cri Civitavecchia Roberto Petteruti – anche perché la nostra sede accoglie molte persone e siamo aperti tutti i giorni. L’Ater ci sta molto vicino. Solo nello scorso hanno abbiamo fatto 28mila ore di volontariato». (Agg. 22/06 ore 18,01 SEGUE)

LE PERSONALITÀ – Presente anche il commissario Ater Civitavecchia Antonio Passerelli che ha spiegato come la cessione della sede a canone zero alla Cri sia stato reso possibile soltanto grazie al consigliere regionale Gino De Paolis. De Paolis e il presidente della Compagnia portuale di Civitavecchia hanno ringraziato i volontari per il lavoro costante e importante che svolgono sul territorio. (Agg. 22/06 ore 18,46)

ULTIME NEWS