Pubblicato il

Via con il ‘‘Viaggio di un artista’’ la rassegna Etruria in Danza

Via con il ‘‘Viaggio di un artista’’ la rassegna Etruria in Danza

Dal 4 al 8 luglio nello storico scenario di Piazza Santa Maria. Un ricco programma che prevede cinque serate di musica e splendide coreografie    

di TONI MORETTI

CERVETERI – Fare cultura è come camminare sulle uova. Richiede una attenzione ed una competenza straordinaria specialmente quando la si vuole concentrare in un aspetto, nel caso che si tratta, quello espressivo attraverso  l’esaltazione del linguaggio del corpo, che esce dalla mimica e si fonda con la musica, mezzo che rappresenta in primis l’universalità del linguaggio artistico. E’ inutile raccontare la soddisfazione che si prova quando vedi che qualcosa proposta da chi di arte è maestro e la vive quotidianamente, prendendosi cura dell’educazione alla stessa di giovani artisti in erba sin dall’infanzia, trasmettendo loro la disciplina necessaria, il senso di sacrificio per arrivare a maturare e raccogliere risultati, cresce e si afferma, dimostrando in concreto che le teorie e i metodi applicati, l’abnegazione e la tenacia e la sicurezza e il credere con determinazione, anche se con grande umiltà nel proprio lavoro, alla fine premia al punto di poter affermare con orgoglio: ”Abbiamo avuto ragione”. Parliamo di “Etruria in Danza” una manifestazione ideata e organizzata dalla scuola etrusca “Dimensione Danza 2000, magistralmente diretta dalla maestra e coreografa Alessandra Ceripa che approfitta, si fa per dire del collaudato fiuto del papà. (agg. 01/07 ore 10) segue

UNA RASSEGNA DI GRANDE PROFILO. E’ così che anche quest’anno, “Etruria in Danza” che ha avuto un epilogo con il concorso “Eufronio” che ne è parte integrante, non a caso intitolato ad una delle piu’ belle opere etrusche, che si e’ svolto a Montalto di Castro, nel Teatro Lea Padovani il 29  aprile, propone ancora una volta, una rassegna dal grande profilo artistico e culturale con richiami all’espressione massima della ricchezza  storica della nostra città che sono la Necropoli Etrusca ed il Museo Nazionale Cerite.  Giunta alla sua terza edizione è già caratterizzata da una spiccata e unicità  e originalità configurandosi come un produttivo momento di incontro e confronto tra scuole di danza provenienti da diverse località. (agg. 01/07 ore 10.30)

UN RICCO PROGRAMMA DI EVENTI IN PIAZZA SANTA MARIA.  Dal 4 al 8 Luglio lo splendido scenario storico di Piazza Santa Maria, che conserva intatto il suo aspetto medievale, ospiterà la rassegna. 
Un ricco programma che prevede due serate dedicate a coreografie, musiche e creazioni presentate da scuole di danza, gruppi e compagnie.   Ammessi tutti gli stili di danza. Insomma una occasione per tutti coloro che operano nel campo coreutico e che vogliono dare visibilità ai propri lavori. Tre invece le serate dedicate agli spettacoli.  Si parte con “Il viaggio dell’artista” realizzato da Alessandra Ceripa. Un lavoro che vedrà impegnati tutti i 15 corsi della scuola Dimensione Danza 2000, che si esibiranno tra recitazione e danza.  Si conclude con lo spettacolo “La strada che arriva al mare” .
Le coreografie di Alessandra Ceripa, André de La Roche,  Marta Scarsella, Francesca Ferretti, Rachele e Patrizio Ratto, Giulia Capoccia,  Valeria Andreolini, Silvia Mantovani. Presenta la serata Emanuele Castrucci. (agg. 01/07 ore 11)

ULTIME NEWS