Pubblicato il

Colpo al bar, rubati tutti i Gratta e vinci

Colpo al bar, rubati tutti i Gratta e vinci

Fiumicino. Nell’auto dell’uomo ritrovati tagliandi per un valore di 3mila euro. Il ladro arrestato grazie alla segnalazione di un testimone

OSTIA – Aveva svaligiato il bar di circa 700 biglietti Gratta e vinci. Sicuro di sé era riuscito a scappare a bordo della sua auto ma un testimone ha visto tutto e lo ha fatto arrestare. 
Fine ingloriosa per un ladro di bar, un italiano di 51 anni già gravato da precedenti di polizia. Tutto è successo nella notte tra martedì 3 luglio e mercoledì 4 in piazza M. Vipsanio Agrippa. 
Approfittando dell’oscurità, quell’uomo era riuscito a scardinare la finestra del Bar King ma è stato tradito dal rumore fatto per mettere a segno l’effrazione e l’insonnia di un inquilino che ha l’appartamento che affaccia in quell’angolo di condominio. Il testimone , capito cosa stava succedendo, ha allertato subito il “112”. (agg. 06/07 ore 8.33) segue

SCOVATO IL LADRO. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Ostia sono immediatamente accorsi sul luogo indicato dalle segnalazioni, constatando l’effrazione alla finestra del Bar King e il furto consumato all’interno dell’esercizio. Il ladro, però, era svanito nel nulla così sono scattate le ricerche. 
I militari, con l’ausilio di altre pattuglie dislocate nelle vicinanze, sono riusciti a intercettare in poco tempo il ladro, 51enne romano, già noto alle forze dell’ordine, che stava viaggiando a bordo della propria auto nel tentativo di far perdere le proprie tracce. (Agg. 06/07 ore 9)

RUBATI 700 GRATTA E VINCI. Le testimonianze sono state fondamentali per indicare quale era il modello di veicolo e parte della targa, corrispondente a quella del fermato. Nell’abitacolo della vettura i Carabinieri hanno rinvenuto l’intera refurtiva – circa 700 tagliandi di “Gratta e Vinci” per un valore complessivo di circa 3.000 euro e il fondo cassa dell’esercizio di poche decine di euro – che è stata interamente restituita al titolare del bar. 
Il ladro è stato trattenuto in caserma, dove rimane in attesa dell’udienza di convalida. (agg. 06/07 ore 9.30)

ULTIME NEWS