Pubblicato il

Continua con successo ‘‘Etruria in danza’’

Continua con successo ‘‘Etruria in danza’’

Serata scoppiettante per le coreografie e l’esibizione degli allievi e allieve delle diverse scuole partecipanti   

di TONI MORETTI

CERVETERI – Seconda serata scoppiettante, quella di giovedì dell’Etruria in Danza. Poco più di una ora e mezza di spettacolo che non ha dato spazio ad uno sbadiglio, tanta era l’attenzione delle oltre trecento persone presenti a Piazza Santa Maria, catturate dai tempi serrati di scena e dal susseguirsi dalle bellissime coreografie interpretate dagli allievi delle scuole che hanno partecipato e che si sono esibite.  I generi  musicali erano tra i più svariati come d’altronde i generi di danza ma quello che è risultato eccezionale è stato notare come ogni maestra e coreografa ha saputo interpretare al meglio e far risaltare le caratteristiche individuali e quelle che erano le tendenze espressive di ogni gruppo. Pochissimi infatti gli errori, qualcuno infatti c’è stato, ma bisognava anche tenere presente che non si veniva agevolati da un palco un po’ particolare, cioè con una sola entrata. Ma nonostante tutto il successo è stato grande e si leggeva negli occhi dei presenti la soddisfazione e il divertimento che si fondeva con l’entusiasmo e l’altrettanta voglia di divertirsi dei ballerini, fossero essi dei bambini  o bambine ancora ai primi passi o ragazze e ragazzi avviati verso la fine dell’adolescenza. (agg. 07/07 ore 9.30) segue

LA SODDISFAZIONE. «Sono felice – commenta Alessandra Ceripa – perchè il messaggio che vogliamo mandare con l’organizzazione di questa rassegna , così come lo è stato per il Trofeo Eufronio, è un messaggio soprattutto  culturale: la danza è un’arte ,anche se ha una componente sportiva, ma è nell’alveo artistico dove confluiscono storia, formazione,   che trova la ragione e l’essenza della sua esistenza. Ogni momento, ogni luogo, ogni persona che noi incontriamo nel nostro cammino artistico deve essere un momento di arricchimento culturale. Essere ad un passo da tanti reperti archeologici, che raccontano di un popolo antichissimo, deve arricchirci ed emozionarci e spingerci ad impegnarci nelle esibizioni per trasmetterle a chi ci segue con tanta passione». (agg. 07/07 ore 10)

I RINGRAZIAMENTI. «Ringrazio:  Marta Scarsella, Rita Marozza, Verdiana Profazi, Agostino Solagna, Loredana Mantini, Ilaria Monti, Patrizia Bambara, Rossana Longo, Daniela Ingrassia, Tamara Tagliaferri, Giulia Boccardi Diletta Strengacci, Silvia Lucci, Gida Eliseo, Laura Moggi, Diletta Fiaschetti, Edy Scotti, Rachele e patrizio Rato, Maria Teresa M.ascioni.  A loro va il ringraziamento mio personale , di tutta la mia associazione, e se posso permettermelo di questa nostra città, così come alle scuole di danza da esse rappresentate: Asd Emotion  dance, CS Il Gabbiano- Ecce Domus, Asd Degas, Asd Vip Club, Forazione danza Mantini, Centro Studi Danza Classica, Gruppi Hip Hop Daniele Ingrassia, CST danza Anzio, Giulia Claire danza del ventre, Gruppi hip hop Edy Scotti, Gruppo storico Virelai, ACSd Opera, Asd Star dance». (agg. 07/07 ore 10.30)

ULTIME NEWS