Pubblicato il

Fiamme al Casaletto Rosso

Fiamme al Casaletto Rosso

di GLORIA TROTTI

CIVITAVECCHIA – Pomeriggio di interventi per i Vigili del fuoco. Attorno alle 16 gli uomini della caserma Bonifazi sono stati allertati per un incendio di sterpaglie divampato nella zona compresa tra via Veneto ed il Casaletto Rosso. I pompieri hanno impiegato oltre due ore per avere ragione delle fiamme e mettere in sicurezza la zona, interventendo sul posto con i propri automezzi e con il sostegno di alcuni moduli fuoristrada della Protezione Civile.

Nel primo pomeriggio, invece, attorno alle 15, i Vigili del fuoco si sono portati in via Alfio Flores, all’altezza della rotonda di via Mario Diottasi, per la presenza di gasolio sull’asfalto, che ha costretto a deviare il traffico. Sul posto anche la Polizia locale, la Protezione Civile ed una pattuglia della Guardia di Finanza. In tempi rapidissimi e seguendo le tracce dello sversamento, si è riusciti a risalire all’autore dello sversamento e al veicolo coinvolto, nonostante la fuga del trasgressore. Si tratta di un cittadino italiano, residente di Civitavecchia che, a seguito di una brusca manovra di guida, ha perso il controllo del carico di gasolio, causando lo dispersione dello stesso lungo 100 metri di strada e intorno a due rotatorie. L’uomo ha reso dichiarazioni spontanee davanti alla Polizia locale che lo sottoporrà alle sanzioni del caso, oltre al rimborso delle spese di bonifica del manto stradale. Lo sversamento ha richiesto l’intervento di una società specializzata in attività di messa in sicurezza dei manti stradali inquinati.

ULTIME NEWS