Pubblicato il

Vertenza container: esposto contro i vertici di Molo Vespucci

Vertenza container: esposto contro i vertici di Molo Vespucci

CIVITAVECCHIA – Un’altra vertenza rimane ancora senza una soluzione concreta. È quella relativa alla ‘‘guerra dei container’’, che vede da un lato la Cfft – Civitavecchia Fruit Forest Terminal – operare in proprio dopo l’acquisto di due gru per lo scarico di contenitori del mercato agroalimentare, dall’altro la Rtc – Roma Terminal Container – convinta che quelle operazioni possano essere svolte solo dal concessionario, e quindi Rct stessa. (agg. 11/07 ore 9.36) segue

RTC DIFFIDA DI MAJO A INTERVENIRE. Quest’ultima, alla luce del parere espresso dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, ha più volte diffidato il presidente dell’Adsp Di Majo ad intervenire per definire la situazione, passando poi alla presentazione di due esposti, l’ultimo dei quali coinvolge proprio i vertici di Molo Vespucci, ipotizzando un abuso d’ufficio. (agg. 11/07 ore 10)

I FATTI DI MARINA DI CARRARA. I  legali di Rtc prendono ad esempio quanto accaduto nel 2016 a Marina di Carrara, con il recente rinvio a giudizio dell’allora presidente per un caso analogo, con una società accusata di occupare abusivamente delle aree in banchina e l’omesso controllo e vigilanza da parte dell’Authority, che avrebbe procurato un ingiusto vantaggio proprio alla società in questione. La stessa cosa lamentata da Rtc nei confronti di Cfft, che l’ha spinta a preparare le carte anche per un maxirisarcimento. (agg. 11/07 ore 10.30)

ULTIME NEWS