Pubblicato il

Centro di aggregazione giovanile: parole d’ordine crescita e  stabilità

Centro di aggregazione giovanile: parole d’ordine crescita e  stabilità

La giunta comunale ha approvato l’avviso di manifestazione di interesse per il servizio di gestione  del centro   

TARQUINIA – Con una delibera di giunta, approvata in data 25 giugno l’amministrazione comunale ha approvato l’avviso di manifestazione di interesse a partecipare alla procedura di affidamento del servizio di gestione del Centro di Aggregazione Giovanile denominato “CAG-Informagiovani”. L’avviso, e tutta la relativa documentazione, è stato pubblicato on-line nell’Albo Pretorio del Comune di Tarquinia unitamente al  modello da  presentare allo stesso Comune all’indirizzo [email protected] entro le ore 12,30 del giorno 20/07/2018. «Ritengo indispensabile che il nostro centro di aggregazione giovanile debba avere una continuità stabile ed il mio impegno è quello di garantire la sua crescita – dichiara l’assessore alle Politiche giovanili Manuel Catini-. Con le risorse disponibili, pari a 100.000,00 euro, ho aperto una manifestazione d’interesse per procedere all’affidamento del servizio di gestione del CAG – Informagiovani, per il periodo gennaio 2019- dicembre 2020. L’attenzione dell’amministrazione comunale verso le nuove generazioni è sempre più concreta e stiamo lavorando nell’intento di proseguire la strada che abbiamo intrapreso»
 

ULTIME NEWS