Pubblicato il

Lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti: una denuncia

GENOVA – Proseguono i servizi di controllo straordinario nel centro storico cittadino finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.
Ieri sera una pattuglia della Polizia di Stato, coadiuvata dai militari dell’Esercito, a disposizione del Commissariato Prè, ha fermato è controllato tre giovani che stavano confabulando sulle panchine dei giardini di piazza Ferreira, luogo segnalato come ritrovo di spacciatori e consumatori di droga. 

 

TRADITO DAL NERVOSISMO MOSTRATO DURANTE IL CONTROLLO

Uno dei tre è apparso subito visibilmente nervoso, motivo per cui gli operatori hanno deciso di approfondire il controllo rinvenendo nel suo zaino un barattolo contenente circa 30 grammi di derivati della canapa e la somma di 160 euro in banconote di piccolo taglio. (Agg.20/7 ore 19,55)

LA PERQUISIZIONE DOMICILIARE

La perquisizione domiciliare effettuata nell’immediatezza ha permesso di rinvenire altri 30 grammi circa della stessa sostanza ed un bilancino di precisione. Il giovane è stato denunciato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dell’illecito commercio.  (Agg.20/7 ore 19,59)

ULTIME NEWS