Pubblicato il

Ladispoli, guasto alla condotta del Tevere: gravi disagi all'agricoltura

Ladispoli, guasto alla condotta del Tevere: gravi disagi all'agricoltura

VIDEO

LADISPOLI – Niente acqua per irrigare i campi. Da ieri gli agricoltori di Ladispoli e Cerveteri stanno vivendo un vero e proprio dramma. La rottura di una guaina alla condotta princiale del Tevere, l’acqua non arriva più a destinazione. (agg. 20/07 ore 14.47) segue

QUINDICI GIORNI PER RIPARARE IL GUASTO. Dal Consorzio hanno fatto sapere che ci vorranno almeno una quindicina di giorni per riparare il danno e ridare acqua all’interno della condotta. Un tempo immane per gli agricoltori e soprattutto per le colture che a causa del gran caldo di questi giorni rischiano di andare perdute, causando così un grave danno economico agli imprenditori del settore. I “pezzi di ricambio” dovranno infatti provenire dalla ditta che si trova a Brescia con il guasto che andrà riparato dall’interno della condotta stessa. (agg. 20/07 ore 15.20)

ANCHE CERVETERI INTERVIENE SUL PROBLEMA. L’operazione richiede dunque tecniche particolari e soprattutto tempo. Intanto, l’assessore alle Politiche agricole del Comune di Cerveteri Riccardo Ferri e il delegato alle Politiche agricole dl Ladispoli Gianfranco Fioravanti stanno lavorando in sinergia per chiedere alla Regione Lazio e in particolare al presidente della Pisana, Nicola Zingaretti, di sollecitare gli interventi da parte del Consorzio. (agg. 20/07 ore 16)

VIDEO

ULTIME NEWS