Pubblicato il

Nascondono e rubano formaggio dagli scaffali: la Polizia arresta due persone

RIMINI – Nel pomeriggio di ieri la Volante veniva inviata al Centro Commerciale “le Befane” perché era arrivata una segnalazione di un furto all’interno di un noto centro commerciale di Rimini. Personale della vigilanza aveva notato due individui, di cui uno già noto per fatti analoghi, che si aggiravano con fare sospetto per le corsie; seguiti a distanza, notavano che i due avevano occultato 18 tranci di parmigiano in una borsa a tracolla indossata da uno dei due dopo aver tolto le etichette antitaccheggio.

 

ALLA CASSA PAGANO SOLO LA BIRRA

Successivamente i due malviventi si portavano alle casse pagando regolarmente tre bottiglie di birra, omettendo però di pagare il parmigiano; il personale della vigilanza ha così chiamato la Sala Operativa della Questura che ha inviato il personale sul posto. Giunti immediatamente al centro commerciale i poliziotti hanno quindi tratto in arresto per furto aggravato in concorso i due individui, un ucraino di 21 anni e un romeno di 52 anni, entrambi con precedenti di polizia specifici per reati contro il patrimonio. (Agg.26/7 ore 19,46)

PROCESSO PER DIRETTISSIMA

Accompagnandoli negli Uffici della Questura in attesa del processo per direttissima previsto per la mattinata odierna. (Agg.26/7 ore 19,52)

ULTIME NEWS