Pubblicato il

Pas, vertice a Molo Vespucci: interventi per rilanciare la società

Pas, vertice a Molo Vespucci: interventi per rilanciare la società

CIVITAVECCHIA – Un incontro per tracciare il quadro della situazione attuale e capire gli sviluppi futuri della Pas, la Port Security Authority, società di vigilanza che opera all’interno dello scalo. Di questo si è parlato ieri mattina a Molo Vespucci, alla presenza del presidente dell’Adsp Francesco maria di Majo, la segretaria generale Roberta Macii, i sindacati dei lavoratori e i vertici della Pas. È stata infatti l’occasione per la presentazione ufficiale del nuovo amministratore Andrea Rigone, presente insieme al direttore tecnico Vincenzo Conte. 

Un incontro dal quale è emersa la volontà di rilanciare la società, partecipata dall’Authority. Nessuna decisione di esternalizzare il servizio, tanto che dopo l’estate si procederà con un avviso pubblico per nuove assunzioni. Previsti anche degli interventi di risanamento strutturale per riportare la Pas ad alti livelli. In questo senso, insieme ai sindacati, andrà aperto un tavolo per affrontare il settore della vigilanza all’interno del porto, valutando e rivedendo concessioni e convenzioni.

ULTIME NEWS