Pubblicato il

Due offerte per il cantiere Privilege Yard

Due offerte per il cantiere Privilege Yard

Questa sera l'apertura delle buste in uno studio notarile di Roma 

CIVITAVECCHIA – C’è chi è intenzionato ad acquistare il cantiere della Privilege Yard. Alla scadenza dell’asta, fissata per lunedì pomeriggio alle 18, sono arrivate due offerte per gli 11 ettari di terreno nella zona nord del porto, Si è passati da un costo complessivo della prima asta, per un importo di 95 milioni di euro, a poco più di 7 milioni di euro per l’ultima, con lo scafo venduto lo scorso anno a circa 13 milioni di euro alla Royalton investments limited, società con sede nell’isola di Malta. (agg. 31/07 ore 15.08) segue

LA SCELTA DELL’OFFERTA. Questa sera, presso lo studio del notaio Panno di Roma, si andrà a scegliere l’offerta migliore per poter aggiudicare il compendio cantieristico: in ballo il diritto di proprietà superficiaria di undici fabbricati, di tre cabine elettriche e di un impianto fotovoltaico. Nella descrizione veniva sottolineato come fosse stata sottoscritta tra il fallimento ed il soggetto aggiudicatario dell’imbarcazione Privilege One P430 scrittura privata concernente l’utilizzo parziale del cantiere, per la durata di mesi sei, prorogabile di ulteriori mesi sei, previa autorizzazione degli organi della procedura. (agg. 31/07 ore 15.30)

I DUE OFFERENTI. Al momento non si conosce l’identità dei due offerenti. Ma proprio la Royalton proprietaria oggi dello scafo potrebbe aver presentato una delle due offerte: questo significa che l’area potrebbe continuare ad avere la stessa destinazione attuale. L’auspicio è che possa rinascere per garantire sviluppo ed occupazione. (agg. 31/07 ore 16)

ULTIME NEWS