Pubblicato il

Denunciato dalla Polizia un cittadino straniero per detenzione di droga ai fini di spaccio

MASSA CARRARA – Brillante operazione della Squadra Volante della Questura di Massa Carrara, impegnata nei dispositivi di pattugliamento del capoluogo apuano. Nella serata di martedì scorso, durante l’attività preventiva messa in atto nei luoghi più frequentati di Marina di Massa, gli Agenti hanno proceduto infatti al controllo di un ciclomotore, il cui conducente, alla vista degli operatori, si è dimostrato particolarmente nervoso. Per tale ragione, il personale ha deciso di procedere a una verifica più accurata. In particolare, i poliziotti notavano come la plastica della pedana dello scooter fosse solo appoggiata al ciclomotore. La stessa veniva pertanto rimossa dal personale che, al di sotto, rinveniva cinque involucri di cellophane contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina.

 

FOTOSEGNALATO CITTADINO MAROCCHINO

Alla luce di tali risultanze, il soggetto, un cittadino straniero di origine marocchina, veniva accompagnato presso la Questura per essere sottoposto a fotosegnalamento e agli ulteriori accertamenti del caso. Dopo aver individuato il domicilio della persona, si è proceduto anche alla perquisizione dell’abitazione che, tuttavia, si concludeva con esito negativo. Al termine delle operazioni, la sostanza stupefacente è stata sequestrata, mentre la persona è stata deferita alla locale Autorità Giudiziaria. per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’individuo è stato, inoltre, sanzionato per guida senza patente, con contestuale fermo amministrativo del ciclomotore.  (Agg.3/8 ore 20,03)

CONTINUA L’ATTIVITÀ DI CONTRASTO ALLO SPACCIO DI DROGA

Questa nuova operazione costituisce un altro importante risultato conseguito dalla Polizia di Stato, nell’ambito dell’attività di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, realizzata attraverso i controlli che gli uomini della Squadra Volante della Questura stanno intensificando, soprattutto sul lungomare e nelle altre zone di Marina di Massa, che, nella stagione estiva, risultano più frequentate dai turisti.  (Agg.3/8 ore 20,08)

ULTIME NEWS