Pubblicato il

Folla commossa per l'ultimo saluto ad Autullo

Folla commossa per l'ultimo saluto ad Autullo

Bandiere a mezz'asta per due giorni davanti al Comune. L'ex assessore si è spento ieri in biblioteca a causa di un infarto  

di GLORIA TROTTI

LADISPOLI – In tanti questo pomeriggio hanno voluto dire salutare per l’ultima volta Raffaele Autullo, l’ex assessore di Ladispoli, scomparso prematuramente a causa di un infarto giovedì mattina mentre si trovava in biblioteca. Sono stati diversi i cittadini che questo pomeriggio si sono portati nella Chiesa Santa Maria in via Duca degli Abruzzi per le esequie dell’ex assessore. Una perdita che ha lasciato senza parole quanti in questi anni hanno avuto la possibilità di conoscerlo, di lavorare insieme a lui e di scambiare opinioni politiche. Ed è proprio in segno di rispetto per la famiglia e di cordoglio per la scomparsa di «una persona dai modi garbati e mai sopra le righe – come aveva detto il sindaco Grando – un politico leale e costruttivo che ha lavorato con passione per la propria città», l’amministrazione comunale ha deciso di esporre le bandiere davanti al Comune a mezz’asta per due giorni.

ULTIME NEWS