Pubblicato il

Primo weekend da bollino rosso in porto: 45mila le partenze

Primo weekend da bollino rosso in porto: 45mila le partenze

CIVITAVECCHIA – Primo vero weekend da bollino rosso nello scalo. Quello che sono appena trascorsi, infatti, sono stati tre giorni di intensi traffici all’interno del porto, caratterizzati soprattutto da un boom di partenze per quel che riguarda le Autostrade del mare. 
Sono stati in totale circa 45mila i passeggeri che si sono imbarcati sulle navi dirette a Cagliari, Porto Torres, Olbia, Barcellona, Palermo e Tunisi, con una media di 14mila al giorno. (agg. 07/08 ore 7.28) segue

I DATI. Nei primi sei mesi del 2018 il porto ha già fatto registrare un traffico di 2,4 milioni di passeggeri, con quelli di linea cresciuti di oltre il 2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre per i crocieristi l’aumento è del 17%, di cui il 9% in turn around – ossia imbarco sbarco – e del 21% in transito.  
Tornando all’esodo estivo, questa e la prossima saranno le settimane più ‘‘calde’’ dell’anno, con previsione di decine di migliaia di persone pronte ad imbarcarsi per raggiungere le mete delle tanto desiderate vacanze.   
I numeri rimarranno pressocché simili a quelli registrati nel finesettimana passato, con aumenti nelle giornate clou. 
Questo significa grande lavoro per le forze dell’ordine, per tutto il dispositivo della sicurezza e per tutti i lavoratori portuali impegnati in queste giornate. (agg. 07/08 ore 8)

AUMENTANO I CONTROLLI. Innalzato il livello di guardia, con i passeggeri sottoposti a controlli. Controlli personali, alle auto che vengono imbarcate e, a campione, anche ai bagagli. Tutto per consentire la massima sicurezza per i passeggeri e per gli operatori, chiamati a fronteggiare un traffico ingente all’interno dello scalo. (agg. 07/08 ore 8.20)

ULTIME NEWS