Pubblicato il

Tpl: autobus in fiamme

Tpl: autobus in fiamme

Il mezzo a fuoco a via Terme di Traiano. Immediato l'intervento degli uomini della Bonifazi. Nessun ferito VIDEO

CIVITAVECCHIA – Autobus in fiamme a via Terme di Traiano. Un mezzo del Tpl è andato a fuoco per cause in corso di accertamento. Immediato l’intervento degli uomini della caserma Bonifazi. Il bus è stato completamente distrutto. Nessun ferito (SEGUE)

Paura nel tardo pomeriggio in via Terme di Traiano, per un pullman del trasporto pubblico locale che ha preso fuoco. Ad accorgersi dell’anomalia a quanto pare sarebbe stato l’autista del mezzo, uno degli ultimi vecchi ancora in circolazione e che già diverse volte aveva mostrato problemi: odore di bruciato e fumo avrebbero fatto scattare l’allarme. Proprio il dipendente di Csp avrebbe quindi provveduto a mettere in sicurezza i passeggeri che in quel momento si trovavano a bordo del mezzo. Si trattava degli utenti della linea D, quella che collega il centro con il Casaletto Rosso e che in quel momento stava ritornando dall’ospedale. Immediata la telefonata al 115: sul posto in poco tempo sono arrivati i Vigili del fuoco con due automezzi che hanno provveduto a spegnere le fiamme. Al termine dell’intervento del pullman è rimasta solo la carcassa, le fiamme hanno letteralmente distrutto ogni singola parte del mezzo. Tanto il fumo sprigionato, denso e nero, visibile anche dal centro cittadino. (Agg. 07/08 ore 19.47)

Gli uomini della caserma Bonifazi sono ora al lavoro per accertare le cause che hanno dato origine al rogo, anche se quasi sicuramente potrebbe trattarsi di un cortocircuito. In via Terme di Traiano sono sopraggiunti anche l’assessore al trasporti Enzo D’Antò, Protezione civile in ausilio, polizia e carabinieri per mettere in sicurezza la zona. (Agg. 07/08 ore 20.00)

VIDEO

ULTIME NEWS