Pubblicato il

Auto contro scooter: non è in pericolo di vita il 30enne di Cerveteri

Auto contro scooter: non è in pericolo di vita il 30enne di Cerveteri

E’ ricoverato al Policlinico Gemelli. Entrambi i mezzi sono stati portati al deposito giudiziario in attesa delle disposizioni della Procura  

di GIULIANA OLZAI

CERVETERI – Non è in pericolo di vita il 30enne di Cerveteri, R. L. le sue iniziali, ricoverato al Policlinico Gemelli dopo essere stato vittima martedì scorso di un tremendo schianto frontale tra il suo scooter e una Mini. Una tragedia sfiorata che avrebbe potuto avere conseguenze più gravi. (Agg. 09/08 ore 10) segue

IL FATTO. L’incidente è avvenuto verso le 14,15 all’incrocio fra via Settevene Palo e l’ingresso della A12. L’impatto tra lo scooter e l’auto è stato molto violento. Il giovane è stato trasportato al Policlinico Gemelli con l’elisoccorso. Una ventenne di Ladispoli che viaggiava con lui  è stata trasportata con un’ambulanza all’Aurelia Hospital ma dopo gli accertamenti di routine è stata dimessa in serata. Illesa, invece, la donna alla guida della Mini. (agg. 09/08 ore 10.20)

I RILIEVI. Ad occuparsi dei rilievi e della ricostruzione della dinamica del sinistro è la Polizia locale. Entrambi i mezzi sono stati portati al deposito giudiziario in attesa delle opportune disposizioni da parte della Procura. (agg. 09/08 ore 10.50)

ULTIME NEWS