Pubblicato il

Grave incidente sull’A12

Grave incidente sull’A12

Traffico bloccato nella tarda mattinata in entrambe le direzioni tra Santa Marinella e Civitavecchia Sud per consentire l’atterraggio dell’eliambulanza, che ha trasportato a Roma il più grave dei 4 feriti

CIVITAVECCHIA – Grave incidente avvenuto nella tarda mattinata intorno alle 12 al km 43,600 dell’A12 in direzione nord, tra le uscite di Santa Marinella/Santa Severa e Civitavecchia Sud.

Traffico bloccato in entrambe le direzioni, con almeno due chilometri di coda già tornati, per consentire l’atterraggio  dell’eliambulanza.

Quattro feriti di cui almeno uno grave, in seguito alla carambola che ha coinvolto due auto, una Mercedes è una Nissan Micra, che procedevano verso Civitavecchia. Una delle due vetture si è capottata ed è andata completamente distrutta. La dinamica dell’accaduto è al vaglio della Polizia Stradale di Ladispoli, sul posto insieme a personale di Vigili del Fuoco di Civitavecchia e di Cerveteri e del 118, oltre che del servizio di elisoccorso.

Poco dopo le 14 il traffico sull’autostrada è stato riaperto in entrambe le direzioni. 

Le operazioni di estrazione dei feriti dalla Mercedes sono state particolarmente impegnative poiché il conducente e la donna che viaggiava accanto a lui erano incastrati fra le lamiere dell’auto capovolta. La donna è stata trasportata presso il policlinico Gemelli in eliambulanza, mentre il conducente (Mercedes) e gli occupanti della Micra, altro uomo e altra donna, tutti di nazionalità italiana, sono stati trasportati presso l’Aurelia HOspital e il S. Paolo di Civitavecchia. La corsia nord dell’A12 è rimasta chiusa al traffico per circa 2 ore. Sul posto anche Polizia di Stato e 118 con auto medica.

ULTIME NEWS