Pubblicato il

Riapre il Ponte della Scafa, traffico in tilt

Riapre il Ponte della Scafa, traffico in tilt

Fiumicino. Mercoledì il sopralluogo dei tecnici di Atac e di Roma Servizi per garantire la mobilità. Il passaggio è consentito ai veicoli leggeri, di soccorso e Cotral a senso unico alternato

FIUMICINO – È stato riaperto parzialmente intorno alle 6.20 di ieri il ponte della Scafa che collega direttamente Ostia con Fiumicino, e che era stato chiuso il 20 agosto per sopralluoghi tecnici ed ispezioni. Possono passare, come annunciato, veicoli leggeri, mezzi di soccorso e Cotral a senso unico alternato su una corsia centrale di circa tre metri. Su un lato è stato canalizzato in un passaggio di un metro il traffico pedonale e delle biciclette. (Agg. 30/08 ore 7.55) segue

TRAFFICO IN TILT. All’apertura si sono registrate file consistenti dalle zone di Ostia ed Ostia Antica verso Fiumicino; dopo le 8 è accaduto esattamente il contrario. Rallentamenti si sono registrati da via Trincea delle Frasche a via Monte Cadria verso Ostia. Code sulla Cristoforo Colombo da Acilia a Centro Giano verso il Raccordo. Sempre sul Raccordo, lievi rallentamenti dalla via del Mare alla Roma-Fiumicino in carreggiata interna. Congestione sul Viadotto della Magliana dall’Ostiense a Via del Cappellaccio anche qui verso il Raccordo.Per tutta la notte gli operai hanno lavorato per asfaltare la struttura e sono state tolte altre tonnellate di materiale tra parapetti e marciapiedi. Sul ponte è presente una segnaletica di canalizzazione. (Agg. 30/08 ore 8.20)

PRESIDIO DEI VIGILI. I due accessi del ponte sono presidiati dai vigili di Fiumicino e del decimo Municipio, che non segnalano particolari criticità. Ma ricordiamoci che siamo ancora ad agosto e che non si sono registrate criticità quali incidenti o tamponamenti: il 12 settembre riapriranno le scuole, e il vero test sarà in quel momento. In alternativa, Fiumicino è raggiungibile da Roma percorrendo la Via Portuense o l’Autostrada Roma – Aeroporto di Fiumicino. Chi, provenendo da Roma, si deve recare nella zona nord del Comune di Fiumicino può percorrere la Via Aurelia. Chi da Ostia deve raggiungere l’Aeroporto di Fiumicino può percorrere la Via del Mare o la Via Ostiense verso il G.R.A., poi la carreggiata interna dello stesso G.R.A. e quindi l’Autostrada Roma-Aeroporto di Fiumicino. Un sopralluogo di tecnici Atac e di Roma Servizi per la Mobilità è stato effettuato per valutare l’istituzione di un servizio bus navette per Ostia, in seguito alla parziale chiusura del Ponte della Scafa. «L’idea è quella di istituire una linea circolare da Ostia al ponte della Scafa con frequenza ogni 30 minuti, per dare supporto alle navette già predisposte dal Comune di Fiumicino e ai mezzi Cotral in servizio nella zona. Roma Capitale è pronta a dare tutto il sostegno necessario per ridurre al minimo i disagi dei pendolari», sottolinea la sindaca Virginia Raggi.(Agg. 30/08 ore 9)

ULTIME NEWS